INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Atti vandalici a Paterno ai danni del defibrillatore

La denuncia formalizzata ai Carabinieri da alcuni residenti, stanchi di atti vandalici ai danni del posto di vita loro e delle loro famiglie. Questa volta è stato colpito il defibrillatore in piazza.

I Carabinieri della Compagnia di Avezzano stanno portando avanti le indagini.

Indagini finalizzate ad identificare gli autori dell’atto vandalico. Ieri pomeriggio è stata sporta una denuncia contro ignoti alla caserma dei Carabinieri, Compagnia di Avezzano.

Cosa è successo? Il defibrillatore collocato al centro della frazione Paterno di Avezzano, in piazza, è stato vandalizzato. Probabilmente, nell’arco temporale della notte tra lunedì e martedì. I militari sono partiti con le indagini per risalire all’identità degli autori.

Come si evince dalle foto,

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid-19: Coldiretti, a rischio sicurezza alimentare Europa

"Indispensabile stanziare più finanziamenti per realizzare quel piano Marshall proposto per ...
Redazione IMN

Incidente a Cappelle dei Marsi, lungo la Tiburtina Valeria

Redazione IMN

Coronavirus: palestre chiuse in via precauzionale ad Avezzano

Lo hanno stabilito tutti i proprietari di comune accordo
Redazione IMN