INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Ater Montesilvano, da Pnrr quasi 2mln per ristrutturazione

De Martinis: "Questa operazione migliorerà il decoro urbano di una delle vie più centrali e importanti della città"

Ancora una notizia positiva per Montesilvano e ancora un finanziamento questa volta in arrivo dall’Ater, che ha comunicato il contributo, con fondi del PNRR, di 1.729.000 euro per la ristrutturazione della palazzina popolare di via Aldo Moro. È quanto si legge in una nota dell’amministrazione comunale di Montesilvano.

L’intervento di edilizia residenziale pubblica si aggiungerà a quelli già finanziati e programmati in viale Europa e in via Rimini dove molto presto partiranno lavori di riqualificazione degli edifici.

“Il finanziamento di via Aldo Moro riguarderà il miglioramento sismico della palazzina, l’efficientamento energetico con un nuovo cappotto esterno, la sostituzione degli infissi e le caldaie e la realizzazione sul tetto di un impianto fotovoltaico – ha spiegato il sindaco Ottavio De Martinis -. Si procederà, inoltre, alla sistemazione di una parte esterna all’edificio. Grazie al superbonus, invece, grandi migliorie si apporteranno in alcuni alloggi popolari di viale Europa. Un’intera palazzina, realizzata nel 1.949, evidenzia da tempo una serie di problematiche strutturali risultando in larga parte inagibile. A tal proposito si porterà avanti una significativa riqualificazione. Mantenendo gli stessi volumi, si provvederà all’abbattimento e alla ricostruzione, secondo quanto previsto dalle normative vigenti, restituendo decoro e agibilità non solo alla palazzina ma anche a viale Europa. Questa operazione, fortemente voluta dalla mia amministrazione, migliorerà infatti il decoro urbano di una delle vie più centrali e importanti della città. Per questo intervento l’Ater è in fase di gara. Stesso discorso per gli alloggi di via Rimini, sui quali a breve, sempre attraverso il superbonus, verranno effettuati interventi di ammoderamento del cappotto, di sostituzione delle caldaie e degli infissi e di sistemazione del tetto. Ringrazio il presidente del l’Ater Mario Lattanzio per l’attenzione mostrata nei confronti del nostro territorio, convinto che questi interventi miglioreranno notevolmente non solo il degrado urbano esistente in alcune zone della città ma daranno alle stesse anche una maggiore percezione della sicurezza”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Viaggio a due ruote nelle terre del sisma di Pagni

Presentato ieri nel capoluogo abruzzese il progetto "Heartquake" del cicloturista e appassionato di ...
Redazione IMN

Sulmona: nuovo dialogo tra comune e associazioni

Confesercenti: il confronto e il dialogo generano sempre ottimi frutti
Redazione IMN

Elezioni amministrative: seggi aperti alle 7

Oggi il voto per il rinnovo del governo cittadino
Redazione IMN