INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Ater Chieti: tolleranza zero verso morosi e abusivi

Inviate le prime 100 diffide verso inquilini morosi

Ater Chieti ha avviato la campagna “tolleranza zero verso morosi e abusivi” inviando le prime 100 diffide verso inquilini morosi e predisposto una semplificata procedura amministrativa per chi vuole regolarizzare la propria posizione debitoria.

“Chi non provvederà ai pagamenti dovuti – continua il Presidente Tavani – entro il termine indicato nella diffida, sarà destinatario della procedura di decadenza di assegnazione dell’alloggio popolare e delle contestuali azioni legali”

Il Direttore Giuseppe D’Alessandro rileva come sia corretto consegnare il diritto alla casa a quei cittadini che intendono onorare il pagamento del canone sociale, nei termini previsti dalla Legge regionale 96/96 al fine di consentire all’Ater di programmare gli interventi necessari sul patrimonio pubblico. “Al fine di rendere sistemico e strategico il rispetto dei termini dei pagamenti e la verifica delle singole situazioni di morosità – afferma il direttore – abbiamo creato una task force che monitori le situazioni di debito, verifichi le posizioni reddituali ed aiuti l’inquilino moroso a ritornare in bonis anche attraverso piani di rientro sostenibili che partono da 12 mesi ed in casi particolarmente difficili possono arrivare anche a 36 mesi”.

Ater Chieti, hanno continuato Presidente e Direttore, seppur animata da un forte spirito di coesione sociale, non può consentire che si consolidino delle posizioni di debito nei confronti dell’Azienda Territoriale di Edilizia Residenziale in quanto le politiche sociali ed i sussidi al sostentamento familiare sono di competenza di altri enti, in primis i Comuni con cui collaboriamo nel rispetto dei ruoli istituzionali e della missione aziendale dell’Ater.

Al fine di agevolare la regolarizzazione della morosità e condividere anche piani di rientro, evitando di incorrere nelle dovute procedure di decadenza dell’assegnazione dell’alloggio ed aggravio di spese e costi, il Direttore D’Alessandro invita tutti gli inquilini morosi a prendere contatti con l’ufficio morosità inviando una mail all’indirizzo ufficiolegale@aterchieti.it o telefonando al numero 0871 35991.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano, Comune lancia campagna sul tema Covid-19

L'obiettivo è una corretta diffusione delle informazioni per sensibilizzare tutti i cittadini
Redazione IMN

Alzabandiera e onore ai caduti nella celebrazione annuale in onore di San Giovanni da Capestrano

Redazione IMN

Anziano trovato senza vita per strada ad Avezzano: sul posto la Polizia

Gioia Chiostri