INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Asl 2: «Nessun rischio di chiusura definitiva della Chirurgia nell’Ospedale di Ortona»

Non c’è nessun rischio di ‘chiusura definitiva’ della Chirurgia nell’Ospedale di Ortona, come si legge su organi di informazione. Lo comunica la Asl Lanciano Vasto Chieti, riferendosi alle dichiarazioni di un consigliere comunale, che invece ha deciso di potenziare le attività chirurgiche e ha disposto a tal fine i lavori di adeguamento della Centrale di sterilizzazione, che serve proprio a garantire i pazienti eliminando i rischi di contaminazione degli strumenti chirurgici e delle attrezzature medicali.

Con una nota del 4 agosto scorso, pubblicata anche sul sito Internet www.asl2abruzzo.it e inviata agli organi di informazione, l’Azienda sanitaria aveva già dato notizie precise sulla sospensione temporanea e peraltro parziale dei ricoveri in alcuni reparti del ‘Bernabeo’ dall’11 agosto al 3 settembre, ricoveri che sono già in parte ripresi in alcune unità operative.

Il prossimo 4 settembre è prevista la ripresa regolare di tutte le attività chirurgiche e di ricovero. Dei lavori e della temporanea sospensione erano stati informati tutti i reparti interessati e anche il sindaco di Ortona è stato tenuto costantemente al corrente della situazione.

 

 

Fonte: AGI

 

 

Foto di: rete8.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ovindoli, turisti bloccati nella bufera, soccorsi dalla Croce Rossa del posto

Kristin Santucci

Altre fiamme da spegnere nella Marsica per i Vigili del Fuoco di Avezzano: due roghi in una sera

Gioia Chiostri

Arriva l’alternanza Scuola-Lavoro tra Protezione Civile di Tagliacozzo e Istituto Tecnico Economico per il Turismo

Redazione IMN