INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Asl 2 cerca volontari per screening

La Asl Lanciano Vasto Chieti ricerca personale per lo screening in provincia di Chieti

Medici, infermieri, odontoiatri, ostetriche, biologi, farmacisti, tecnici di laboratorio, veterinari: queste le figure ricercate dalla Asl 2 Lanciano Vasto Chieti da destinare, come volontari, allo screening Covid-19 che si svolgerà nei comuni della provincia di Chieti a fine mese. A tal fine è stato emanato un avviso, pubblicato sul sito web della Asl2 ( http://lnx.asl2abruzzo.it/b/index.php?option=com_content&view=article&id=469:avviso-per-il-reclutamento-di-volontari-sanitari-per-la-campagna-di-screening-della-popolazione-per-sars-cov-2-della-asl-lanciano-vasto-chieti&catid=12&Itemid=107 ), per reclutare operatori da destinare alle équipes di sanitari che dovranno eseguire i tamponi antigenici rapidi nelle sedi individuate dai Comuni per accogliere i cittadini che vorranno partecipare alla campagna. Il reclutamento è rivolto sia ai dipendenti Asl, che dovranno prestare la loro opera fuori dall’orario di servizio e a titolo gratuito, che al personale convenzionato, nonché a liberi professionisti, pensionati o dipendenti di altri enti. Gli operatori interessati dovranno esprimere la propria disponibilità allo svolgimento dell’attività di volontariato utilizzando il modello pubblicato, sempre sul sito Asl, nel quale riportare dati anagrafici, titolo di studio, qualifica e iscrizione a un ordine professionale. L’Azienda provvederà, quindi, a contattare i volontari disponibili per informarli sulle modalità di svolgimento dello screening secondo i calendari concordati con i Comuni interessati.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Guarda di Finanza trova droga su un corriere espresso

Sono in corso attività di approfondimento, coordinate dalla Procura di Pescara
Redazione IMN

Partirà l’8 febbraio il corso gratuito ‘Operatore sociale per l’infanzia’: pienone alla presentazione

Redazione IMN

VIDEO. Avezzano per l’ambiente: Green Card tra i progetti per una raccolta più virtuosa

Kristin Santucci