INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Arrivano le “Quarantelle”: novelle da Quarantena per solidarietà

Un Decamerone moderno, quasi. "L'idea nasce dalla volontà di creare una specie di memoria storica del nostro territorio, che tramandi questo difficile momento in forma artistica e letteraria". Racconti abruzzesi ai tempi del Coronavirus.

Il Teatro Off Limits, in collaborazione con lo studio grafico DL Print e l’agenzia letteraria Ponte di Carta, scende in campo con un nuovo progetto letterario a scopo benefico.

Si chiama “Quarantelle: novelle da Quarantena” e si tratta di un’antologia di racconti a scopo benefico che concorreranno a realizzare uno o più libri dedicati alla situazione di emergenza e di isolamento che stiamo vivendo.
L’antologia sarà composta da racconti senza alcun limite di genere realizzati da scrittori, in erba e non solo, che vivono nella provincia dell’Aquila, e il cui ricavato sarà destinato all’associazione AVIS.

“L’idea nasce dalla volontà di creare una specie di ‘memoria storica’ del nostro territorio in questo momento difficile, costituita da racconti (di fantasia o reali) ambientati al tempo presente, durante la quarantena. Pertanto l’invito è rivolto a tutti coloro che abbiano voglia di cimentarsi nella creazione di un racconto che soddisfi i requisiti indicati nel regolamento previsto”, spiega Alessandro Martorelli, co-direttore del Teatro Off Limits.

“Il libro che verrà stampato dallo studio DL Print di Avezzano, sarà venduto nelle librerie della province e anche durante le manifestazioni del nostro Teatro Off. L’intero ricavato, al netto delle spese di realizzazione, sarà devoluto, in maniera chiara e trasparente, all’associazione AVIS”, aggiunge Antonio Pellegrini, co-direttore della stagione di prosa indipendente.
La partecipazione è totalmente gratuita.

Per maggiori informazioni e per partecipare al progetto si può consultare il seguente link:
Quarantelle2020

Regolamento

1 Il racconto deve essere in lingua italiana, di qualsiasi genere (anche fantascientifico e/o distopico), inedito alla data di scadenza indicata e che abbia Ambientazione o Filo Conduttore il contesto attuale.
2 Il testo non deve superare i 10.000 caratteri spazi inclusi.
3 Ogni partecipante dovrà far pervenire attraverso il FORM o inviandolo all’indirizzo email quarantelle2020@gmail.con il seguente materiale:
    a)testo in formato pdf, docx o doc;
    b) il modulo allegato debitamente compilato e firmato.
4 Le opere dovranno pervenire entro lunedì 21 GIUGNO 2020.
5 Tutti i testi pervenuti saranno sottoposti ad una valutazione preliminare, al fine di verificare le condizioni minime per la pubblicazione, ed un editing.
6 Il partecipante non ha diritto ad alcun compenso per la sua opera da parte degli organizzatori e/o distributori e/o eventuali acquirenti.
7 Il prezzo di vendita al pubblico verrà stabilito al momento della messa in stampa, poiché l’importo può variare a seconda del numero di racconti che vengono inseriti nell’Antologia.
8 L’importo corrisposto alla vendita di ciascun Antologia sarà destinato all’Associazione AVIS, fatte salve le spese per la realizzazione delle stesse antologie.
9 Tutte le spese sostenute e la donazione effettuata saranno rese pubbliche.
10 L’antologia verrà pubblicata e distribuita presso i canali che verranno indicati al momento della messa in vendita.
11 Gli organizzatori non rivendicano alcuna proprietà sui racconti pervenuti, che pertanto resta al realizzatore.
12 Gli organizzatori si riservano di poter chiedere l’autorizzazione agli autori per eventuali rappresentazioni pubbliche delle proprie opere, durante le presentazioni che verranno concordate non appena queste potranno essere organizzate in sicurezza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Operazione ‘Periferie Sicure’: beccato spacciatore di droga all’ingrosso: è magrebino residente ad Avezzano

Redazione IMN

Meteo e maltempo: da giovedì torneranno pioggia e neve

Redazione IMN

Sciopero del personale ferroviario: le Frecce Trenitalia rassicurano tutti i viaggiatori

Redazione IMN