INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Arriva la primavera, tornano le allergie

Se uno dei genitori è allergico la percentuale di rischio che anche il figlio lo sia è del 30%

Con l’arrivo della primavera, tornano i malanni di stagione. La natura, preannuncia l’arrivo dell’estate mostrando tutta la sua massima bellezza tra colori e profumi, ma porta con sé anche le famigerate allergie. In Italia oltre un milione e 200mila persone soffrono di disturbi legati alle allergie stagionali. La causa principale è il polline, trasportato da vento, acqua o insetti, e quando la sua concentrazione nell’atmosfera è elevata, nei soggetti allergici si manifestano i sintomi: occhi rossi, tosse, starnuti, lacrimazione. L’allergia può insorgere a qualsiasi età ma più frequentemente si manifesta in età adolescenziale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Di Pangrazio a Bruxelles: «Necessarie procedure condivise per calamità e migrazione»

Redazione IMN

Ritrovato il corpo senza vita del 14enne scomparso in mare a Giulianova

Redazione IMN

188 chilometri di strade provinciali passano all’Anas: firmato il Decreto

Redazione IMN