INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Arrestato pregiudicato di origini romane per false attestazioni d’identità

Nel pomeriggio di sabato 31 marzo scorso il personale del Commissariato di Sulmona ha tratto in arresto un 36enne, pregiudicato e originario di Roma, per false attestazioni a Pubblico Ufficiale sulla propria identità personale. In particolare, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, nei pressi della Stazione Ferroviaria della cittadina, il personale impiegato ha proceduto al controllo dell’uomo, trovandolo sprovvisto di documento d’identità.

 

 

Nella circostanza, lo stesso ha riferito di essere un cittadino straniero, precisamente uno jugoslavo di origine Kosovara, mostrando anche difficoltà nel parlare in lingua italiana. Dagli accertamenti effettuati presso gli Uffici, volti ad accertare la sua esatta identificazione, è stato constatato che l’uomo era cittadino italiano, gravato altresì da diversi precedenti penali.

 

 

Alla luce di tali riscontri, pertanto, lo stesso è stato tratto in arresto per false dichiarazioni ad un Pubblico Ufficiale sulla propria identità personale e, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa di Reclusione di Sulmona, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Fonte: Questura di L’Aquila

Foto di: TUTTOGGI.INFO

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Si pugnala all’addome, uomo in prognosi riservata

L'altra notte, un uomo di Avezzano, nella sua abitazione, si è accoltellato all'addome. Ancora ...
Gioia Chiostri

Incidente stradale a Luco dei Marsi: ancora grave il macedone, 21enne sotto effetto di alcol e di droga

Gioia Chiostri

VIDEO. S.O.S. Depurazione nella Marsica: Berardinetti convoca un tavolo tecnico ad Avezzano, Fabrizi: «Basta aspettare»

Gioia Chiostri