INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Arrestati dalla Polizia i ‘cugini’ spacciatori

Intorno alla mezzanotte passata, nei pressi dell’angolo Via Specchio – Strada Statale 17 Est all’Aquila, personale della Squadra Volante ha intercettato due uomini i quali, dall’interno della propria vettura, erano intenti a passare un involucro, attraverso il finestrino, agli occupanti di un’altra autovettura. I due, avendo notato la presenza della Polizia, si sono dati ad una precipitosa fuga su una strada sterrata limitrofa, ma gli agenti, però, tempestivamente, li hanno inseguiti e bloccati.


Nel contempo, il passeggero (poi identificato come S.P., 34enne albanese), ha tentato di allontanarsi e di gettare a terra un pacchetto con all’interno sette involucri di sostanza stupefacente (cocaina) per un peso complessivo di circa 3,5 grammi, che è stata immediatamente sequestrata, unitamente al denaro contante, provento dello spaccio precedente. 
In Questura, poi, si è accertato che il guidatore, S.I., di 27 anni, è cugino del passeggero. Entrambi sono stati arrestati con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnati presso il Tribunale Ordinario di L’Aquila per la convalida dell’arresto e l’eventuale processo con rito direttissimo.


Ulteriori accertamenti, hanno permesso di acclarare la presenza, infine, irregolare di entrambi gli arrestati sul territorio nazionale e sono state avviate le relative procedure.

Fonte: Questura L’Aquila

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano Calcio: colpo De Roccis

I castellani iniziano il ritiro in vista del campionato di Promozione
Redazione IMN

Solidarietà da ogni fronte all’inviato Daniele Piervincenzi e alla troupe Rai aggrediti nel quartiere Rancitelli di Pescara

Maurizio Di Cintio

Irrompe, armato di motosega, nell’ex Casa di riposo San Giuseppe: ieri murato l’ultimo varco

Kristin Santucci