INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Dall’Aquila a Celano, si danza nei castelli abruzzesi

Gli spettacoli per promuovere il patrimonio artistico e storico

Dall’Aquila a Celano, si danza nei castelli abruzzesi

Dal 23 giugno partirà un’iniziativa volta a promuovere arte e storia abruzzese attraverso la danza nei castelli della regione. Il progetto “Storie e danze dell’Abruzzo dei Castelli” promosso dal Centro studi di danza aquilano “L’Arabesque” con il patrocinio della Regione vuole dare risalto al patrimonio artistico e storico ed allo stesso tempo paesaggistico dell’Abruzzo. Dieci i castelli selezionati: il Forte Spagnolo dell’Aquila, il castello di Balsorano, il castello di Roccascalegna, il castello di Ortona, il castello di Popoli, il castello di Capestrano, Castel Manfrino di Valle Castellana, il castello di Crecchio, il castello di Rocca Calascio e il castello di Celano. Per ogni castello è prevista una coreografia che rievoca storie e usanze tipiche di quel territorio specifico. Per esempio, il castello di Celano vedrà una coreografia ispirata all’aria di festività in occasione dei banchetti della famiglia Piccolomini, il balletto ambientato nel castello di Balsorano racconterà la nascita del bosco che abbraccia la costruzione.
All’evento parteciperanno: Gruppo Storico Sbandieratori Città di L’Aquila, Associazione Mandragal, La Bottega dei Guitti, Associazione culturale Laboratorio del Paesaggio (Avigliano Umbro, Terni)

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aielli: cittadino denuncia discarica abusiva nel Fucino, tra i rifiuti pneumatici e amianto

Redazione IMN

VIDEO. Il Parco Sirente Velino cresce insieme ai camosci: nuove guide, nuovi cammini, nuove prospettive

Gioia Chiostri

Celano, ripuliti i fossi lungo Strada 12: si lavora per lo sviluppo agricolo

Redazione IMN