INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Apre store ad Avezzano, la sfida di Michela Lazzaro

Una scelta coraggiosa quella dell'artigiana avezzanese in pandemia: Lazzaro scommette sui suoi prodotti e sulla sua città e lancia un segnale positivo. Inauguration Week dal 6 al 13 marzo

Tradizione, manualità e stile si fondono con l’innovazione per dare vita a un nuovo concetto di artigianato, riletto in chiave contemporanea, che sia al passo con i tempi, osando e mettendosi in gioco in un periodo difficile come quello che si sta vivendo.

Una scelta sicuramente coraggiosa quella dell’artigiana avezzanese Michela Lazzaro, ideatrice e titolare del brand che porta il suo nome e che rappresenta una sintesi tra artigianato e modernità, una fusione che segue le tendenze del momento, senza dimenticare la tradizione e con la possibilità di personalizzare ogni accessorio.

In piena pandemia, Lazzaro ha scelto di scommettere sui suoi prodotti e sulla sua città, aprendo uno store in via Garibaldi 143, proprio ad Avezzano.

“Ho già uno store on-line, ma ci tenevo – oltre all’e-commerce – a realizzare uno store fisico. Nonostante il periodo delicato che stiamo vivendo, soprattutto nel settore del commercio, ho deciso di rilanciare, di credere fortemente in questo progetto, lanciando un messaggio di speranza ma anche e soprattutto di resilienza: aprire nuove attività oggi è un segno importante per il rilancio dell’economia dell’intero territorio”, dichiara a Info Media News.

Non è un caso che Lazzaro abbia scelto proprio la città di Avezzano per lanciare il primo store del suo brand: “Credo che all’interno di una città in cui si è affrontato un momento davvero terribile, lanciare un messaggio positivo sia fondamentale, così come portare un qualcosa di diverso, un’alternativa alla città”.

Il brand ideato dall’artigiana avezzanese rappresenta un mash-up perfetto tra innovazione, personalizzazione e tradizione: “Ho voluto creare una versione moderna dell’artigianato, caratterizzata da una forte connotazione contemporanea di questa arte; in grado non solo di personalizzare oggetti già esistenti, ma di creare ex novo accessori disegnati e plasmati sui gusti e il carattere del cliente”

“Per l’occasione ho deciso di non limitare l’inaugurazione a un solo giorno, ma di organizzare una Inauguration Week, dal 6 al 13 marzo, per permettere a tutti di poter partecipare nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Ci sarà poi una persona addetta a gestire il flusso di persone, affinché non si creino assembramenti. Nel corso di questo evento sarà possibile fare acquisti con uno speciale sconto di benvenuto del 15%”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Stamattina Associazioni di categoria e Comune in perlustrazione per il nuovo ‘posto’ del Mercato

Gioia Chiostri

Sante Marie e Poste Italiane per il cammino dei Briganti

800 cartoline con le immagini più belle del percorso, Berardinetti: "Orgoglio lavorare a questa ...
Redazione IMN

Apparentamenti, Verrecchia: “Genovesi coalizione definita”

Verrecchia, in vista del secondo turno, fa delle riflessioni sui candidati sindaci che non sono ...
Redazione IMN