INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Annamaria Casini, richiesta corridoio Tirreno Adriatico

Casini: «Sarebbe negativo lasciarsi scappare un'opportunità come quella del corridoio Tirreno - Adriatico»

Il sindaco di Sulmona ha chiesto in una nota ai parlamentari e ai consiglieri regionali di Abruzzo e Lazio il riconoscimento di un corridoio Tirreno Adriatico. La richiesta avanzata dal sindaco punta a promuovere in tempi rapidi quanto necessario per il riconoscimento di un corridoio interzonale Barcellona – Civitavecchia – Pescara – Ortona – Ploce e della governance unica dei porti del Lazio e Abruzzo. Un progetto condiviso da oltre una ventina di sindaci delle aree interne. Casini afferma: «Sarebbe fortemente negativo per le nostre aree interne lasciarsi scappare un’importante opportunità come quella del corridoio Tirreno – Adriatico con autorità di sistema portuale Ortona – Civitavecchia. Perdere la goverance con Civitavecchia significa significa perdere il corridoio Ten-t trasversale e quindi rinunciare a grandi opportunità di finanziamenti europei. Ed è per questo che la Regione Abruzzo deve portare avanti con decisione l’intesa con il Lazio. Un progetto questo al centro di un interessante e proficuo convegno regionale che ho organizzato nelle scorse settimane a Sulmona, con ampia partecipazione di sindaci del Centro Abruzzo, associazioni, sindacati tutti d’accordo».

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Costa e Aquilano alle prese con la neve, ecco lo scenario fuori dalla Marsica

Alice Pagliaroli

Festa grande per la Sagra della Porchetta Italica di Campli: coppa del primo classificato al camplese Massimo Fagioli

Gioia Chiostri

Provincia L’Aquila: avviati gli appalti per gli edifici scolastici IPSIASAR ed ex ITAS

Gioia Chiostri