INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Ancora sversamenti nel fiume Liri, è lo scenario di un film horror

Un nuovo fenomeno di inquinamento nelle acque del fiume Liri, in particolare . Uno sversamento in prossimità del depuratore Cupone, arrivato sino a Civitella Roveto, che ha totalmente stravolto lo scenario naturale del corso d’acqua.

“Sembrava un film horror, l’acqua era diventata viola”, spiega perplesso Quirino Fantozzi dell’associazzione Amici dell’Emissario. Dopo la costituzione del tavolo tecnico che coinvolgesse tutte le parti in causa, in ragione di un forte interessamento del consigliere regionale Lorenzo Berardinetti, si torna a parlare di una piaga restia ad essere arginata.

Nel tg di questa sera le interviste in esclusiva a Quirino Fantozzi e Lorenzo Berardinetti, e le immagini dello sversamento nel capistrellano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, Via del Pioppo: sbloccati gli impedimenti tecnici

Redazione IMN

VIDEO. Oggi la proclamazione ufficiale di De Angelis sindaco: consegnata nelle sue mani la responsabile fascia tricolore

Gioia Chiostri

Centri ricerca agro alimentari: sindacati, lavoratori allo stremo

Redazione IMN