INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ancora avvolta nel mistero la morte di Cesidio Valletta

Inquirenti al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti. Oggi alle 17 i funerali a Lecce nei Marsi

l'uomo era scomparso da casa da alcuni giorni

Ancora avvolta nel mistero la morte di Cesidio Valletta, il 35enne di Lecce nei Marsi ritrovato senza vita venerdì scorso in un canale del Fucino limitrofo a strada 26, tra Ortucchio e Pescina. L’esame autoptico di mercoledì scorso ha escluso la morte violenta confermando l’ipotesi che a uccidere il giovane sia stato un malore improvviso. Resta indagato per omicidio stradale il 38enne amico della vittima.

In queste ore gli inquirenti stanno effettuando ulteriori esami per accertare la dinamica dell’incidente stradale del lunedì precedente al ritrovamento del corpo. Ancora da chiarire, inoltre, come il ragazzo sia caduto nel canale. Del caso si sta occupando il pm Maurizio Maria Cerrato della Procura della Repubblica di Avezzano.

Oggi alle 17 si terranno i funerali di Cesidio Valletta nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Lecce nei Marsi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nonna Anna compie 104 anni: lavorava nei campi per amore della famiglia

Redazione IMN

Prorogato il bando per il rimboschimento, Pettinari: «tentazione per i disonesti»

Redazione IMN

Sanità marsicana: Alfonsi, Lo Bene, Floris e Simonelli: “Marsica marci unita”

Il punto di FdI sui Ppi
Redazione IMN