INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Anche Morino si sveglia sotto la neve: Burian ne porta 30 centimetri

Si sveglia completamente ricoperto di bianco il Comune di Morino, dopo la notte del tanto annunciato Burian. Dopo giorni di allarmi, allerte meteo e bollettini della Protezione Civile e dei tg nazionali, che avevano preannunciato critiche condizioni meteorologiche, nell’intera Valle Roveto, già dalla giornata di ieri, domenica 25 febbraio, i primi cittadini si erano mobilitati, con l’ordinanza di chiusura delle scuole.

A Morino sono caduti, secondo quanto riferisce il sindaco Roberto D’Amico, alla Redazione di Info Media News, «circa 30 centimetri di neve. Stanno per cominciare le operazioni di sgombero delle strade su tutto il territorio comunale. Al momento la situazione è sotto controllo».

Niente allarmismi, dunque, al momento. Il piano neve è ufficialmente attivo e si darà eseguimento innanzitutto al ripristino della viabilità, dando la priorità alle strade principali, senza trascurare le zone più interne. Il meteo, però, almeno al momento, non dà tregua. La neve, cominciata a scendere dalle prime ore della notte, sta cadendo copiosa e, secondo le previsioni meteorologiche, la precipitazione continuerà almeno fino alle prime ore del pomeriggio.

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Maltratta la moglie e reagisce all’arrivo della Polizia: 35enne finisce in manette

Redazione IMN

Spaccio in pieno centro a Tagliacozzo, cocaina e marijuana ai ragazzi della zona

Alice Pagliaroli

Referendum: l’Italia ha scelto il No

Redazione IMN