INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Anche Collarmele per la Campagna Plastic Free

Il paese ambasciatore della campagna di sensibilizzazione del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa

Il comune di Collarmele ha aderito alla campagna “Plastic Free” promossa dal ministero dell’Ambiente attraverso delibera del Consiglio Comunale. Anche il comune marsicano si è così iscritto nell’apposito elenco tenuto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. La delibera consiliare è stata approvata all’unanimità e prevede una serie di impegni che il Comune dovrà assumere per la limitazione dell’uso della plastica.

Gli impegni il comune di Collarmele con il Sindaco Antonio Mostacci e tutta l’amministrazione si impegna ad osservare sono i seguenti: aderire alla campagna “Plastic Free Challenge” lanciata dal Ministro dell’Ambiente; avviare, previa pianificazione ad opera della Commissione consiliare da costituire, opportuni provvedimenti per concretizzare i seguenti obiettivi entro la fine della consiliatura; divieto di uso della plastica monouso presso tutte le sedi comunali ed uffici ad esso connessi, comprese le sale conferenze pubbliche ed i centri civici; un graduale e progressivo divieto dell’uso di materiali plastici non compostabili per le attività ristorative e ricettive del territorio, le sagre, gli eventi e le manifestazioni connesse al tema cibo e bevande; attivazione di una campagna informativa indirizzata ad ogni scuola di ogni ordine e grado presente nel territorio e ad ogni cittadino residente e non, mediante apposita cartellonistica in luoghi pubblici, piazze, parchi, al fine di scoraggiare l’uso della plastica monouso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Famiglia resta intrappolata lungo la strada che porta a Filettino, soccorsa dai Vigili del Fuoco: sul posto anche il sindaco

Gioia Chiostri

Lecce nei Marsi, focus sulle Faggete Vetuste aspettando l’Unesco

Kristin Santucci

VIDEO. Meningite pneumococcica a Sulmona: l’approfondimento del caso

Gioia Chiostri