INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Amministrative: Presutti al fianco di Anna Maria Taccone

"Ho scelto di candidarmi come consigliere comunale alle prossime elezioni amministrative"

“Care amiche e cari amici, ho scelto di candidarmi come consigliere comunale alle prossime elezioni amministrative.
Per farlo ho scelto di sostenere la professoressa Anna Maria Taccone”. Scende così in campo Crescenzo Presutti.
“Personalmente è un onore stare al fianco di una donna così competente e di altissimo profilo.
Reputo che abbiamo bisogno evitare di ripetere le esperienze di una politica triste, litigiosa, basata esclusivamente su logiche familistiche e personalismi. Da anni, infatti, aleggia in città un puzzo di muffa e di stantio e numerosi sono stati gli esempi sciagurati di cattiva politica
e di cattiva amministrazione.
Anna Maria è la vera novità di questa campagna elettorale. È una donna preparata, competente ed equilibrata. È di lei che abbiamo bisogno, anche perché è una donna. E le donne, si sa, in politica appaiono più concrete (meno “use agli intrallazzi”), meno conflittuali, più spontanee, maggiormente aperte alla condivisione ed alla collaborazione e più efficaci nel perseguire l’idea di politica come servizio alla polis.
Avezzano non può e non deve tornare indietro ed ha bisogno di dare una decisiva e definitiva spallata alla vecchia politica, quella che, per stare ad alcuni esempi, ci ha regalato l’incompiuta del nuovo municipio o quella dei concorsi fatti su misura per i portaborse dei politicanti locali, quella del malaffare e del familismo.
Il mio impegno sarà di servizio, orientato a soddisfare esclusivamente i bisogni dei cittadini per ambire a trasformare gli spazi urbani in realtà vivibili, pulite, salubri, belle, accessibili, sicure.
Numerose sfide attendono la Città ed il territorio. Prima tra tutte, la gravissima crisi economica già in atto, che costringerà il prossimo consiglio comunale ad affrontare problemi mai conosciuti fino ad oggi. E qui, le specifiche competenze di Anna Maria Taccone rappresentano una garanzia per fronteggiare la crisi e governarne i tragici effetti.
La città, inoltre, dovrà dotarsi di un nuovo piano urbanistico incentrato su precise scelte orientate alla riqualificazione urbana e al recupero del patrimonio edilizio, al contenimento del consumo di suolo e alla ridefinizione del rapporto città spettacolo indecente, non lasciamoci ingannare dai loro richiami e dagli inganni dei novelli Cincinnati
Diamo una speranza al nostro futuro, verso il quale, come molti di voi, guardo con l’apprensione di un padre che vuole donare un mondo migliore ai propri figli.
Cambiamo pagina e scegliamo il Sindaco migliore. Perché Anna Maria Taccone è una concittadina di cui poter andare fieri e che merita tutto il nostro sostegno”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano-Vastese, Derby vietato ai tifosi dell’Aragona: «Decisione allucinante»

Redazione IMN

Professione assaggiatore: una nuova attività aperta a tutti

L’iniziativa della ONAE (Org. Naz. Assaggiatori Enogastronomici)
Redazione IMN

VIDEO. Schiocca lo stato di agitazione alla Olicar, il 5 ottobre si pronuncerà il Tribunale di Asti

Gioia Chiostri