INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Alunni dell’IIS “Majorana” conquistano premio CNESA2030

La premiazione si è svolta il 29 novembre a Palazzo Firenze a Roma

Gli studenti dell’indirizzo “Chimica e materiali” dell’IIS “Majorana” di Avezzano sono stati premiati dal Comitato per l’Educazione alla Sostenibilità Agenda 2030 della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Gli alunni hanno ottenuto il riconoscimento per il progetto da loro realizzato AMBIENTIamo-ci.

Più precisamente gli studenti, coordinati delle professoresse Montanari F. e Pascale P., facendo ricorso alla Green Chemistry hanno sviluppato processi alternativi e puliti per la produzione di bioplastica a partire dall’amido estratto dagli scarti di patate, raggiungendo in tal modo due target fondamentali: recupero degli scarti di prodotti agricoli locali e produzione di materie plastiche biodegradabili.

Modificando le condizioni di temperatura e concentrazione dei reagenti usati è stato possibile realizzare materiali di diversa consistenza utili per applicazioni in differenti settori.

Inoltre hanno sviluppato schemi di impianti chimici relativi alla produzione industriale di bioplastiche da sottoporre all’attenzione di aziende del territorio per la eventuale realizzazione/riconversione di impianti produttivi.

La cerimonia di premiazione si è tenuta il 29 Novembre presso la Galleria del Primaticcio a Palazzo Firenze a Roma alla presenza di rappresentanti istituzionali del MIUR, di associazioni nazionali di sostenibilità ambientale e giornalisti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sedi vaccinali nella Marsica: la data cardine è arrivata, da lunedì si cambia tutto

Redazione IMN

Pronto Soccorso Avezzano, Di Pangrazio: «Una situazione precaria, che sta facendo l’Amministrazione De Angelis?»

Gioia Chiostri

Provincia di L’Aquila, 100 mila euro per il ponte di Bisegna e Campotosto

Gioia Chiostri