INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

All’Abruzzo le Alpiniadi 2022

Numerose gare sul Gran Sasso e sui monti del Sirente

L’Associazione Nazionale Alpini A.N.A., nella riunione tenutasi a Bergamo il 20 Novembre 2021 ha affidato alla Sezione Abruzzi l’organizzazione per il prossimo anno della terza edizione delle Alpiniadi estive, con numerose gare che prenderanno il via sull’Appenino del Gran Sasso d’Italia e sui monti del Sirente, nelle provincie dell’Aquila e Teramo.

E’ quanto emerso nella conferenza stampa di presentazione tenutasi all’Aquila nella sede del Comune alla presenza del Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, cui hanno partecipato il Presidente della Sezione Abruzzi Pietro D’Alfonso e il Consigliere Nazionale dell’A.N.A. Antonio Di Carlo responsabile della Commissione sportiva nazionale.

La Sezione Abruzzi dell’A.N.A. ha ricevuto simbolicamente la fiaccola che accenderà il tripode delle ALPINIADI il 16 giugno 2022 all’Aquila. Costituita nel 1929, la Sezione Abruzzi è la più importante del centro sud Italia e oggi conta ben 199 GRUPPI con 10.400 soci iscritti, suddivisi in 9 Zone su tutta la regione.

Dal 16 al 19 giugno 2022 organizzerà diverse gare articolate in varie discipline estive cui parteciperanno circa 1500 atleti Alpini e Aggregati provenienti da tutta Italia. I Comuni interessati alle gare saranno L’Aquila, Rocca di Mezzo (AQ), Fossa (AQ) e Isola del Gran Sasso (TE).

Calorosi i saluti dei Sindaci delle comunità che accoglieranno gli Alpini da tutta Italia in Abruzzo. Un commosso e sincero benvenuto in particolare dal Sindaco di Fossa che ha ricordato il lascito del villaggio donato dall’Associazione Nazionale Alpini nel 2009 alla comunità colpita dal sisma.

“Ho appreso con grande soddisfazione la notizia che l’Associazione nazionale Alpini ha scelto di affidare alla sezione Abruzzi l’organizzazione della terza edizione delle Alpiniadi estive che si svolgeranno nel 2022. Le montagne abruzzesi, dal Gran Sasso d’Italia ai monti del Sirente, saranno così lo splendido scenario di numerose gare che si svolgeranno dal 16 al 19 giugno 2022. Ospiteremo nei comuni dell’Aquila, di Rocca di Mezzo, di Fossa e di Isola del Gran Sasso 1500 atleti Alpini e Aggregati provenienti da tutta Italia, i quali avranno modo di conoscere e ammirare le nostre bellezze. Lo sport ai diversi livelli conferma che l’Abruzzo è una regione ideale per l’organizzazione di manifestazioni importanti. Ringrazio la sezione Abruzzi dell’ANA per la capacità dimostrata nel portare a casa questo grande evento, pronti a collaborare per la sua migliore riuscita.” Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Ovidiana non dà tregua, nasce la Scuola Calcio: e intanto Vujacich è riconfermato per la prossima stagione

Alice Pagliaroli

Quaglieri e Alfonsi (Fd’I) plaudono elezione di Soricone

Pescina, esponenti meloniani: "Importante riconoscimento ottenuto dal Vicesindaco di Pescina, Luigi ...
Redazione IMN

Resistere alla Crisi: rubrica di InfoMediaNews e CNA Avezzano

Puntata 2. Finanziamenti per le imprese.
Redazione IMN