INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Alessandro Lucarelli è il nuovo allenatore del Paterno

Erano già trapelate numerose indiscrezioni circa il sostituto di Fabio Iodice. Due giorni di silenzio dopo l’esonero, la società ha taciuto in attesa di svelare il nome di colui che guiderà la squadra nel proseguo del campionato. Ieri in tarda serata la svolta: Alessandro Lucarelli è il nuovo allenatore del Paterno. Il presidente Anelo Di Gregorio, il Direttore Sportivo Giampaolo Di Cicco e lo stesso Lucarelli sono stati visti a cena, momento di discussione del progetto tecnico. Dopo il dessert è arrivata la firma.

Stamane il comunicato ufficiale della società nerazzurra:

Il nuovo allenatore del Paterno Calcio è Alessandro Lucarelli.

Queste le prime dichiarazioni del mister nerazzurro: «Ho avuto modo di osservare la squadra ed ho trovato un ottimo gruppo, se non fosse stato così non avrei mai accettato – parlando di obiettivi  Mister Lucarelli continua –  Mancano ancora tante partite e adesso la cosa più importante è avere un periodo di lavoro che mi possa permettere di sviluppare dei concetti che ho, avrei bisogno di un tempo di almeno 40 giorni per cercare di dare un’idea giusta alla squadra. In questo breve tempo è importante non prendere troppo distacco dalle prime della classifica; il campionato è lungo ma so che la società mi aiuterà».

Come cambierà il Paterno con Mister Lucarelli?

«C’è bisogno di creare entusiasmo e divertirsi. Bisogna assumersi delle responsabilità, in primis da parte mia, e poi della squadra, perché la società gli sforzi li ha fatti e li vuole continuare a fare. Inoltre lavorerò con il mio staff di fiducia, composto da Alfredo Forte (preparatore atletico), Antonello Gallese (Vice allenatore) e Maurizio Civitareale (preparatore dei portieri)».

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

A luglio investì la moglie: truce omicidio per vendetta a Vasto

Redazione IMN

Memorial Caduti Monte Cefalone, il ricordo vive ancora: due anni dopo la tragedia sulla neve

Redazione IMN

Diplomazia, ambasciata dell’Azerbaijan in visita in Abruzzo

Redazione IMN