INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Alberto Cicerone espone alla Pro Loco

Significative alcune opere dell’artista, nei rinnovati locali dell’Associazione

mostra alla pro loco

Le sue opere più importanti si trovano a Roma, dove per papa Benedetto XVI ha creato il candelabro per il cero pasquale e il fonte battesimale che è nella Cappella Sistina, ma Alberto Cicerone, architetto di professione, è anche tanto altro e alcuni suoi quadri sono esposti nella rinnovata sede della Pro Loco di Avezzano inaugurata appena la settimana scorsa.
53 anni, avezzanese doc, si è laureato in architettura all’Università D’Annunzio di Pescara ed ha conseguito il master di II livello in Architettura, Arti Sacre e Liturgia al Pontificio Ateneo Regina Apostolorum. Nei locali della Pro Loco, in particolare fanno bella mostra di sé un paio di composizioni legate al cielo e al fuoco, con significati che inducono a riflessioni profonde sulla natura dell’essere umano. Una mostra che vale la pena di visitare.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Question Time al Comune di Avezzano: sul tavolo controversia Gielle, nuovo municipio e Interporto

Redazione IMN

Festa della mamma e la ricerca che dà la vita, a Celano tutti in piazza a combattere il cancro

Gioia Chiostri

San Benedetto dei Marsi: i Vigili del Fuoco in azione per una perdita di gas

Redazione IMN