INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

“Al momento in talia confermati 9 casi Omicron”

Sette del cluster in Campania, uno in Alto Adige e uno in Veneto. La conferma è arrivata dall'Istituto Superiore di Sanità.

Sono stati ufficialmente confermati in Italia, al momento, 9 casi riconducibili alla variante Omicron.

“Nella piattaforma ICoGen ci sono al momento 9 sequenze depositate per la variante Omicron: 7 del cluster relativo al paziente indice; 1 trovata in un paziente in provincia di Bolzano; 1 in un paziente in Veneto”, scrive l’Istituto superiore di Sanità su Twitter.

Per la prima volta una persona in Alto Adige è risultata positiva alla variante del coronavirus. La notizia si legge sull’Ansa.it.

Per il caso specifico dell’Alto Adige, si tratta di una donna rientrata dal Sudafrica a fine novembre. Come previsto si era sottoposta a tampone molecolare sia prima della partenza, a Città del Capo, che all’arrivo a Monaco, entrambe le volte con risultato negativo. In seguito le autorità competenti hanno informato l’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige di un caso positivo al SARS-CoV-2 riscontrato sullo stesso volo. La donna è stata immediatamente sottoposta a un ulteriore tampone PCR che ha dato esito positivo.

La paziente si trova ora in isolamento ed ha riferito sintomi lievi.

La variante Omicron, informa l’Azienda sanitaria, ha evidenziato una maggiore velocità di trasmissione. In molti casi il decorso nei pazienti vaccinati o guariti da Covid-19 risulta lieve. La persona interessata risulta vaccinata.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Calcio, buon Pucetta col Teramo

I gialloblu escono sconfitti per 5-1 dall'amichevole contro il "Diavolo"
Redazione IMN

Collarmele, prossima settimana l’Esercito per i vaccini

Lo annuncia il sindaco Mostacci. "Questa operazione è rivolta soprattutto agli under 20".
Gioia Chiostri

Covid-19, D’Alessandro a Gualtieri: «Subito prestito alle nostre imprese»

«Per noi la priorità delle priorità è garantire la liquidità al sistema economico, soprattutto ...
Redazione IMN