INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Agricoltura, firmate le prime quattro convenzioni con i Gal selezionati

Sono state firmate ieri mattina, nella sede di Pescara dell’Assessorato all’agricoltura, le prima quattro convenzioni con i gruppi di azione locale (Gal) che hanno vinto la selezione pubblica (7 in totale) della nuova programmazione 2014-2020. All’incontro, oltre che all’assessore Dino Pepe e al direttore del Dipartimento regionale Politiche Agricole Antonio Di Paolo, erano presenti i vertici dei quattro Gal selezionati: Gran Sasso-Velino, Abruzzo Italico-Alto Sangro, Terre pescaresi e Maiella Verde. La misura Leader, oggetto del bando, nella programmazione del PSR, contribuisce a rafforzare lo sviluppo a lungo termine di specifiche aree di territorio mediante l’attuazione di Strategie di Sviluppo Locale di tipo partecipativo e dirette a migliorare la qualità della vita nelle aree rurali della Regione. «Credo molto nell’attività svolta dai Gal sul territorio – ha detto l’assessore Dino Pepe – poiché le azioni previste sono rivolte alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio rurale, nonché al miglioramento dell’offerta di servizi per la collettività, generando così opportunità aggiuntive di occupazione e reddito». L’assessore Dino Pepe, nel suo intervento, ha ricordato poi che l’Abruzzo, grazie al contributo delle altre regioni, ha «ottenuto 46 milioni di euro in più dal Fondo di solidarietà, e una parte di queste risorse, circa 1,4 milioni di euro, sono state immediatamente rese disponibili con il secondo bando riservato ai Gal dei territori colpiti dai recenti eventi calamitosi».

Foto di: Regione Abruzzo

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, il Prefetto Linardi fa visita alla Questura e si complimenta con la Polizia di Stato

Redazione IMN

A Luco dei Marsi una panchina rossa: domani la giornata delle donne di tutto il mondo

Redazione IMN

Sospese le retribuzioni del personale alla Casa di Cura Di Lorenzo, «Tutto ciò è in contrasto con le Leggi vigenti»

Gioia Chiostri