INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Afghanistan, De Santis (Lega): “Ospitalità per donne e bambini”

Capogruppo della Lega: "Possiamo scrivere una pagina d’accoglienza vera e senza ipocrisie"

“Sosteniamo l’iniziativa concordata e promossa con il Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi per accogliere in città una piccola parte dei profughi Afghani ospitati al momento nei centri d’Abruzzo”.

È quanto scrive in una nota il capogruppo della Lega in Comune, Francesco De Santis.

“La situazione relativa all’immigrazione clandestina in Italia è al collasso, con un Ministro dell’Interno del tutto inesistente sull’emergenza sbarchi e la crisi Afghana rischia di essere l’ennesimo cavallo di troia per gli immigrazionisti dell’Ue. Ma in questo momento particolare – specifica De Santis – auspichiamo di poter accogliere ed aiutare le donne ed i bambini evacuati da Kabul che hanno perso, per colpa della violenza islamista dei Talebani, padri e mariti. Con il supporto dell’associazionismo aquilano e con i controlli dell’antiterrorismo possiamo scrivere una pagina d’accoglienza vera e senza ipocrisie. Proprio come la Lega e il nostro Segretario Matteo Salvini hanno sempre ribadito. Porte aperte e sostegno per donne e bambini, senza permettere però all’Ue di approfittare della generosità del popolo italiano”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Elezioni Rocca Di Botte: Marzolini eletto sindaco

La lista "Polis nova" con 375 voti, pari al 69,06%, ottiene 7 seggi in Consiglio comunale
Redazione IMN

Avezzano, oggi l’ultimo saluto ai 4 escursionisti

Oggi alle 15 i funerali
Redazione IMN

L’Aquila eccellenza della maxillofacciale: l’ANDI fa scuola ad Avezzano

Kristin Santucci