INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Afghanistan, Biondi: “Pronti ad ospitare famiglie che sono in Abruzzo”

La risposta della solidarietà dal capoluogo d'Abruzzo. Parla il sindaco dell'Aquila: "Ho comunicato al Prefetto la disponibilità del Comune ad ospitare una o più famiglie di cittadini afghani".

“Questa matitina ho comunicato al prefetto la disponibilità del Comune dell’Aquila a ospitare una o più famiglie di cittadini afghani attualmente alloggiate nelle strutture di accoglienza presenti sul territorio regionale”. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

“Si tratta di una decisione ampiamente condivisa e sostenuta dall’intera maggioranza, con cui ribadiamo la vocazione aperta e inclusiva di questa città. – sottolinea il primo cittadino – Stiamo costituendo un gruppo interdisciplinare composto da funzionari del settore Politiche sociali dell’ente, Patrimonio, medici e rete dell’associazionismo per definire le migliori modalità operative volte a garantire un’adeguata ospitalità”.

Siamo vicini al popolo afghano, alle prese da settimane con un dramma umanitario che sta colpendo duramente le fasce di popolazione più fragili: a tal proposito l’amministrazione è disponibile a garantire sin da subito tutto il sostegno necessario, compreso quello all’accoglienza, alla cittadina che nei giorni scorsi ha partorito all’ospedale di Sulmona la piccola Hina dopo essere stata assistita all’interno base militare di Roccaraso al suo arrivo in Italia”, così conclude Biondi nella nota stampa diramata alle redazioni.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nuova scuola di via Puglie ad Avezzano: consegnati i lavori, «Si procede spediti»

Redazione IMN

L’Aquila: festa all’emiciclo per gli 80 anni dei vigili del fuoco

Redazione IMN

Consiglieri di maggioranza: “Ospedale da campo all’Interporto”

Sit-in della Maggioranza: "Ospedale da campo soluzione immediata all'emergenza in corso"
Redazione IMN