INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Adugna vince la VII stracittadina di Avezzano

In volata battuti Matteo Rossi e Antonello Petrei

Benyamin Adugna, ancora e sempre lui, a conferma che per un certo tipo di gare in Abruzzo non ce n’è per nessuno. E’ stato il portacolori di Turismo e Podismo di Giulianova, ad aggiudicarsi la VII edizione della Stracittadina di Avezzano, corsa sotto una pioggerellina insistente e fastidiosa che ha accompagnato i concorrenti lungo il percorso ricavato all’interno della città
Tre giri per un totale di 10 km, conclusi da Adugna col tempo di 28’34”.
Gara senza storia (o quasi) quella del ragazzo di colore, partito in testa insieme ad un gruppetto di altri concorrenti, tra i quali il marsicano Mirko Fantozzi, e bravo alla fine nello spunto vincente, grazie ad una punta di velocità che gli ha consentito di staccare di due soli secondi l’aquilano Matteo Rossi e di 14 secondi il trasaccano Antonello Petrei.
Dicevamo della pioggia, che ha dato parecchio fastidio, soprattutto per le manifestazioni collaterali alla Stracittadina, non permettendo l’esibizione della pallavolo e del mini tennis, con grande disappunto degli organizzatori, bravissimi peraltro a tenere tutto sotto controllo fino al termine della mattinata.
Tornando alla classifica, la prima tra le donne è stata Asmae Ghizlane della Caivano Runners, che ha conquistato anche il decimo posto della classifica assoluta col tempo di 31’29”.
E poi i numerosi vincitori delle diverse categorie, per ognuno dei quali c’è stato un premio, come ad esempio il trofeo dedicato alla memoria di Remo De Angelis che è stato consegnato a Guerrino Olivieri, un altro grande ex maratoneta avezzanese.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Caso meningite: fuori pericolo l’uomo ricoverato nell’ospedale di Avezzano

Alice Pagliaroli

Capistrello: prova ad intimidire un ingegnere 45enne sfregiandogli la macchina

Redazione IMN

Giro di Boa per l’estate ovindolese: ospiti artisti di fama nazionale

Redazione IMN