INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Addio a Paolo Limiti: a lutto il mondo televisivo italiano

È morto a Milano all’età di 77 anni Paolo Limiti, popolarissimo conduttore e produttore tv. Lo ha riferito su Twitter il produttore Nicola Carraro, marito di Mara Venier, che con lui aveva condotto ‘Domenica in’ nella stagione 2004/2005. A Limiti era stato diagnosticato un tumore l’anno scorso.

Nato a Milano da un padre che lavorava alla Pirelli e una mamma siciliana, debuttò come paroliere di canzoni e collaborò con Mina (sue tra le altre Bugiardo e incosciente, La voce del silenzio, Ballata d’autunno). Nel 1968 entrò alla Rai grazie a un’intuizione di Luciano Rispoli (altro volto tv da poco scomparso) come autore musicale e televisivo, riscuotendo grande successo con il Rischiatutto di Mike Bongiorno.
Limiti si affermò definitivamente tra il 1996 e il 2004 con lo storico “Ci vediamo in tv, ieri, oggi e domani”, andato in onda prima su Rai2 e poi su Rai1, programma di ‘amarcord’ in cui si rievocavano i grandi personaggi della tv e di Hollywood. Tra i personaggi ‘cult’ legati alla sua tv il cagnolino irriverente Floradora e la Marilyn italiana Justine Mattera, poi diventata la sua compagna.
Le ultime apparizioni di Limiti in tv erano state nel 2010 su Rai per Minissima, tributo alla ‘tigre di Cremona’, e nel 2012 con “E state in tv con noi’ su Rai 1 e per una rubrica su La 7 all’interno di un programma di Cristina Parodi. L’estate scorsa ad Alassio aveva scoperto improvvisamente di avere un tumore.

 

 

Fonte AGI

Foto di http://www.gaywave.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Avezzano, che rabbia! Beffa al 90′, il Castelfidardo pareggia con un rigore che non c’è

Alice Pagliaroli

Violenza sessuale su minore: arrestati dai Carabinieri 4 coetanei

Gioia Chiostri

Il tempo del bramito: una musica selvaggia riecheggerà nel Parco Sirente-Velino

Redazione IMN