INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Ad Avezzano arriva “Madagascar”: ad oggi quasi 1 milione di spettatori

Oggi conferenza stampa al Madagascar Circus alle ore 15. Spettacoli dal 15 al 24 ottobre.

Esplode l’amore al “Madagascar”: Lo spettacolo più amato in Italia con quasi 1 milione di spettatori ad oggi, stupisce ancora con una notizia straordinaria. L’amore non ha stagione, lo dimostrano Luisa e Otello che si sono innamorati in pieno autunno.

Si conoscono da 3 anni ma l’amore è sbocciato qualche giorno fa appena messo “piede” in Abruzzo.

Sarà merito dell’aria, dell’acqua, della “cucina” Abruzzese, certo è che da quando si trovano in terre abruzzesi il loro rapporto è cambiato. Sono inseparabili e non smettono di scambiarsi gesti affettuosi.

Potremmo dire che non c’è nulla di strano, se non si trattasse di due cammelli, due cammelli innamorati. Luisa di origine mongola, classe 2002 ama il caldo e le giornate afose. Otello, nato a Napoli nel 2009, adora le canzoni di Pino Daniele.

Nonostante la giovane età è un grande romanticone. Maya e Max Orfei, genitori adottivi di questi bellissimi ed innamoratissimi esemplari, commossi dal loro amore hanno deciso di celebrare il loro fidanzamento ad Avezzano.

La celebrazione verrà effettuata duranti tutti gli spettacoli del Madagascar Circus, che si terranno ad Avezzano dal 15 al 24 ottobre.

Ore 17.00 e ore 19.30

In virtù di tale evento e per poter far assistere tutti a questo grande atto d’amore, i biglietti on-line verranno scontati del 40% Max, grande amante e tutore degli animali ci tiene a precisare che la futura sposa più che fiori gradisce “carote e sedano”. Informazioni e prenotazioni www.madagascarcircus.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Terremoto: Biondi consegna a Mattarella appello per ricostruzione

Il sindaco di L'Aquila: «Fondi esauriti, rischio blocco rinascita territori colpiti dal sisma ...
Redazione IMN

I danni invisibili del Covid sulla psiche

Eurispes: quasi una persona su 5 ha assunto farmaci nell'ultimo anno, il 19% ha assunto psicofarmci
Redazione IMN

Covid, “Paziente 1” indagato e archiviato per epidemia colposa

Gip accoglie richiesta procura, nessun reato per Mattia Maestri
Redazione IMN