INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Ad agosto riparte il viaggio della Transiberiana

Torna il viaggio storico e turistico a borgo della Transiberiana: una gita imperdibile, alla scoperta di piccoli borghi, storia, cultura e tradizioni.

Riparte la Transiberiana d'Italia

Da sabato 1 agosto, la Transiberiana d’Italia ripartirà per altri viaggi. Il treno storico e turistico, quindi, non si arrende al Covid, ma tornerà ad attraversare le montagne di Molise e Abruzzo. Così si legge dall’Ansa.

Lo rende noto l’associazione ‘Le Rotaie’.

Recependo le norme relative al Covid-19 e le disposizioni del Gruppo FS tutti i viaggi osservano misure pratiche e obbligatorie per garantire il rispetto della distanza interpersonale, a bordo e a terra: disponibilità del 50% dei posti; accesso da percorsi specifici; misure igienico-sanitarie obbligatorie sul treno e nelle stazioni.

Contingentato il numero massimo di posti acquistabili online per garantire una partecipazione diffusa.

“Con un grande lavoro e sforzo da parte di Fondazione FS Italiane, agenzia viaggi Pallenium Tourism e la nostra associazione – informa ‘Le Rotaie’ – si riparte dopo la pausa forzata e 27 partenze annullate tra marzo e luglio, con un flusso atteso di oltre 10.000 viaggiatori. Ricominceremo con sacrificio, ma anche con maggiore entusiasmo”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Autorità per la gestione integrata dei rifiuti urbani, incontro con il Cda fissato per il 4 ottobre

Gioia Chiostri

Roseto degli Abruzzi, domani escursione nella Riserva naturale al chiaro di luna

Redazione IMN

Avezzano sconfitto di misura dal Foggia

Buon test per i biancoverdi in vista del debutto in campionato
Redazione IMN