INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Accoltellato da connazionale, fermato un polacco

Carabinieri hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio e porto di armi o oggetti atti ad offendere, un 52enne polacco "senza tetto" e con precedenti di polizia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio e porto di armi o oggetti atti ad offendere, un 52enne polacco “senza tetto” e con precedenti di polizia.

È ritenuto l’autore dell’accoltellamento avvenuto la sera del 6 marzo a danno di un suo connazionale anche lui senza tetto.

Ad inchiodarlo la videosorveglianza urbana.

Le immagini mostrano quella che inizialmente sembrava un’animata discussione tra i due uomini, alla presenza di una giovane donna.

Le parole sono però degenerate e si vede il presunto autore estrarre dalla tasca della giacca un oggetto appuntito iniziando a brandirlo in direzione della vittima.

I due escono per un attimo dal cono di ripresa, ma dopo poco istanti si nota il 52enne allontanarsi ed il giovane accasciarsi a terra mentre la compagna cerca di soccorrerlo. La vittima dopo le cure in ospedale ha confermato la dinamica dei fatti e l’identità del suo aggressore.

All’origine del fatto le offese inizialmente rivolte dall’aggressore alla compagna della vittima, di cui questi aveva preso le difese. La vittima, tuttora in “prognosi riservata” presso il locale nosocomio, subito dopo l’aggressione è stata soccorsa da un’ambulanza del 118 e sottoposta ad un urgente intervento chirurgico, nel corso del quale è stata anche recuperata la lama spezzatasi durante la colluttazione e rimasta conficcata nella zona toracica.

Al termine delle formalità il 52enne è stato associato al carcere di Pescara.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Conte punta a quota 158, la strategia del premier

Crisi di governo: Obiettivo mostrare che Italia Viva non decisiva
Redazione IMN

Le aziende della Piana del Cavaliere rischiano il collasso

Il grido di allarme di Confcommercio Abruzzo, a seguito delle ultime disposizioni del DPCM del 26 ...
Redazione IMN

Impianto di depurazione Avezzano: conferenza stampa dell’Arap

Realizzazione dell’impianto di depurazione acque reflue a servizio dell’agglomerato industriale di ...
Redazione IMN