INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Accoltellamento in pieno centro: 25enne colpito alla gola con un coltello a serramanico

Accoltellamento in strada, in pieno centro, a Montesilvano, avvenuto questo pomeriggio.

Al culmine di una discussione, per futili motivi, un 32enne del posto, S.M., ha colpito alla gola con un coltello a serramanico un 25enne residente in città.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri per lesioni aggravate. Il giovane ferito è finito in ospedale per accertamenti e medicazioni: è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.

L’episodio è avvenuto in corso Umberto. Una pattuglia dei Carabinieri è passata sul luogo dei fatti quando il 32enne aveva appena sferrato il fendente. La vittima è stata accompagnata per le prime cure in caserma, dove poi sono arrivati i soccorritori per il trasporto in ospedale. I militari dell’Arma della locale Compagnia, diretti dal luogotenente Giovanni Rolando, hanno poi proceduto all’arresto il 32enne.

L’uomo, nato in Brasile, ma di origini italiane, già noto alle forze dell’ordine, era stato arrestato a febbraio scorso per un episodio analogo avvenuto davanti alla caserma dei Carabinieri.

Fonte: Ansa

Foto di: Abruzzo24Ore

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Atletico Civitella schianta il Capestrano: 9 reti che spaventano le avversarie

Kristin Santucci

Ancona: quattro donne arrestate per furto in 24 appartamenti di anziani

Le donne avevano colpito in diverse province del Centro Italia
Redazione IMN

Rapina ai danni di un giovane rosetano: arrestati due 20enni

Gioia Chiostri