INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

“Abruzzo Regione del Benessere”, ribalta nazionale ed europea

Progetto protagonista ad Ecomondo di Rimini

Il progetto “Abruzzo regione del Benessere” sarà protagonista ad Ecomondo, l’evento di riferimento in Europa per l’innovazione in ambito ecologico e per i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa che si terrà presso il quartiere fieristico di Rimini dal 26 al 29 ottobre prossimi.

Nel cuore dell’importante kermesse sarà infatti allestito uno spazio espositivo dell’Agenzia regionale tutela Ambientale (Arta) soggetto attuatore, con la partnership dell’Università di Teramo, del progetto multidisciplinare centrale nell’azione di governo della Regione Abruzzo, nell’ambito del miglioramento della qualità della vita della comunità e dei cittadini a livello regionale, della prevenzione sanitaria ed educazione alimentare, della qualità ambientale, della riqualificazione del territorio, e che prevede un nuovo brand turistico, sancito da un marchio, basato sull’esperienzialità, la valorizzazione delle tipicità naturalistiche e storico-culturali regionali, a beneficio in particolare del territorio a rischio marginalizzazione economica e demografica.

Tra le iniziative figura anche la creazione di una bio-bank, una banca dati per studiare le caratteristiche metaboliche e genomiche dei centenari abruzzesi, per finalità di ricerca.

La location proposta all’Arta, nell’area D4 della fiera è tra le più visibili e di maggior prestigio di Ecomondo, un evento che nell’edizione 2019 ha visto oltre 80.000 presenze qualificate di operatori professionali da oltre 30 diversi Paesi, con oltre 1.100 espositori e più di 150 tra workshop e conferenze tematiche di livello nazionale ed internazionale.

“Nell’ambito delle manifestazioni su tematiche ambientali – spiega il direttore generale dell’Arta, Maurizio Dionisio -, Ecomondo è la prima fiera in Europa per la circular e green economy, e dunque rappresenta la miglior vetrina per far conoscere il progetto Abruzzo regione del Benessere. Durante l’evento, i maggiori esperti internazionali del settore si riuniranno per discutere, condividere idee e esperienze, anticipare le tendenze, presentare le novità e raccontare le best practice internazionali. Quattro giorni dunque preziosi non solo da punto di vista promozionale del valore benessere espresso dalla nostra regione, ma anche per sviluppare collaborazioni e interazioni, per raccogliere nuovi spunti, idee e soluzioni, di cui poter poi far tesoro e trasferire in Abruzzo”.

Durante i quattro giorni saranno realizzate nello spazio espositivo dell’Arta, dirette streaming degli interventi programmati sui canali social istituzionali, e sarà predisposto un ufficio stampa, per una efficace azione di comunicazione e marketing dell’evento.

“La partecipazione ad eventi di portata nazionale e ed internazionale – spiega ancora Dionisio – è esplicitamente prevista nel piano di l’attuazione del progetto ‘Abruzzo Regione del Benessere’, come pure l’organizzazione di eventi lancio di promozione, comunicazione e disseminazione del progetto stesso”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Zona arancione: ripassiamo le regole

L'Abruzzo è ancora arancione, fermo restando la zona rossa in base a ordinanza presidenziale - ...
Redazione IMN

Vaccini: 9.429 dosi somministrate in Abruzzo

Sono 512.824 i vaccini anti Covid somministrati in Italia sulle 918.450 dosi consegnate
Redazione IMN

Avezzano Bene Comune: presentazione del candidato sindaco

La presentazione della Sala Conferenze del Comune di Avezzano, domani alle ore 17 e 30.
Redazione IMN