INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Abruzzo, L’Aquila prima per qualità della vita

Per qualità della vita è L’Aquila la prima provincia Abruzzese nel 2016. Lo attesta l’ultima ricerca condotta dal Sole 24 Ore. Il capoluogo di regione si attesta al 60esimo posto guadagnando 17 posizioni rispetto al 2015. Al 64esimo posto c’è Chieti che migliora di 10 posizioni. A seguire troviamo Teramo che, perdendo 5 posizioni, si colloca al 76esimo posto. Chiude la classifica la provincia di Pescara che, perdendo una posizione, si attesta all’81esimo posto.

Sono 6 i settori e gli indicatori dell’edizione 2016 presi in esame per la ricerca: reddito, risparmi e consumi; affari, lavoro, innovazione; ambiente, servizi, welfare; demografia, famiglia, integrazione; giustizia, sicurezza, reati; cultura, tempo libero, partecipazione. E’ Aosta ad aprire la classifica, considerata la capitale del buon vivere mentre la provincia dove si vive peggio è quella di Vibo Valentia, al posto numero 110. Andando nel dettaglio relativamente ad alcune voci emerge che per librerie per 100 mila abitanti in Abruzzo la parte del leone la fa Teramo con il suo 16esimo posto. Seguono L’Aquila al 20esimo, Pescara al 52esimo e Chieti all’83esimo. Per quanto riguarda i cinema, il rapporto è sale per 100 mila abitanti, apre la graduatoria L’Aquila al 45esimo posto. A seguire Chieti all’80esimo, Teramo al 95esimo e Pescara al 98esimo. Per quanto riguarda gli spettacoli relativamente agli ingressi totali ogni mille abitanti, il dato in questo settore è riferito al 2015, la prima provincia è Pescara collocata all’11esimo posto alla quale seguono Chieti al 64esimo posto, L’Aquila al 68esimo e Teramo al 70esimo. Per la ristorazione, la ricerca prende in considerazione ristoranti e bar per 100 mila abitanti, apre la classifica L’Aquila con il suo 12esimo posto. A ruota Teramo al 17esimo, Pescara al 22esimo e, più distanziata, Chieti collocata al 47esimo posto.

L’analisi del Sole 24 Ore si sofferma anche sulla spesa dei turisti stranieri i cui dati sono riferiti al 2015. La prima provincia è Pescara che troviamo al 54esimo posto, seguita da Teramo al 73esimo, Chieti all’83esimo e L’Aquila al 90esimo. Spazio anche alla solidarietà con riferimento alle Onlus anagrafe entrate per 100 mila abitanti. Qui L’Aquila è seconda solo a Roma, Pescara si piazza sesta, Teramo ventesima e Chieti 22esima. Infine l’indagine della qualità della vita prende in esame anche l’indice di sportività che vede Pescara al 43esimo posto, Teramo al 55esimo, Chieti al 62esimo e L’Aquila al 72esimo.

 

Fonte AGI

Foto di http://ilcapoluogo.globalist.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

#Trasaccoterradifantasia: in arrivo la Befana e i personaggi di Frozen

Kristin Santucci

Tua Spa, L’Aquila ed Amatrice, da lunedì, ancora più connesse

Redazione IMN

I fratelli Di Berardino brillano ai Campionati italiani a squadre esordienti di Scanzano Jonico

Kristin Santucci