INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Abruzzo, la Giunta approva il bilancio consolidato 2017

La Giunta regionale dell’Abruzzo, su proposta dell’assessore Silvio Paolucci, ha approvato questa mattina il bilancio consolidato 2017, che evidenzia la complessiva situazione economica, finanziaria e patrimoniale della Regione e di tutti i soggetti partecipati o controllati dalla stessa (Adsu, Arap, Ater, Consorzi, Teatro Stabile d’Abruzzo, Tua, Sangritana, Abruzzo Engineering, Fira e Abruzzo Sviluppo), fissando un quadro d’insieme che non potrebbe essere focalizzato dall’esame dei bilanci dei singoli enti.

 

 

 

Il risultato d’esercizio 2017 è positivo per 302 milioni 664mila euro, contro i 96 milioni 317mila dell’anno precedente. Crescono anche i proventi e ricavi della gestione, che passano dai 3 miliardi 308 milioni del 2016 a 3 miliardi 449 milioni del 2017, mentre scende l’ammontare delle componenti negative, che si attestano a 3 miliardi 192 milioni contro i 3 miliardi 394 milioni dell’anno prima. Il valore delle immobilizzazioni materiali è pari a 496 milioni di euro, mentre quello delle immobilizzazioni finanziarie (il valore delle partecipazioni) e’ pari a 216 milioni di euro.

 

 

 

«Con l’approvazione del bilancio consolidato 2017 – spiega l’assessore Paolucci – si completa il percorso che ha portato la Regione al riallineamento ordinario del ciclo di bilancio. Negli ultimi mesi sono stati infatti approvati i rendiconti 2014, 2015 e 2016, mentre il mese scorso la Giunta ha dato il via libera anche al rendiconto 2017, recuperando tra enormi difficoltà il gap e i ritardi che si erano accumulati negli anni. Un risultato storico per la Regione, che è stato possibile ottenere grazie all’impegno del personale di tutti gli uffici regionali, in particolare di quelli finanziari. I dati, inoltre, mostrano una riduzione del deficit e un miglioramento generale e sano della gestione, sotto l’aspetto economico, finanziario e patrimoniale. Anche in questo caso, dunque, possiamo affermare di aver lasciato un’eredità positiva alla prossima amministrazione regionale».

 

 

Fonte: Asipress

 

Foto di: ansa.it

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Le Naiadi: proseguono i lavori

Di Matteo: «Attesa per la settimana prossima la riapertura»
Redazione IMN

VIDEO. Grandi Rischi, sindaci riuniti sotto uno stesso tetto che parte da Celano e arriva a Teramo

Gioia Chiostri

Meteo, che caldo con Lucifero!

Redazione IMN