INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Abruzzo: la Finanza sequestra 1 milione, operazione antimafia

Confiscate 3 case adibite ad abitazione, 2 società e una ditta individuale. Obbligo di dimora per un noto pregiudicato calabrese di 39 anni.

Immobili, società commerciali ed una ditta individuale per un valore complessivo di circa 1 milione di euro sono stati sequestrati dai militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Chieti e dal personale della Divisione Anticrimine della Questura di Chieti ad un noto pregiudicato calabrese di 39 anni, già arrestato e condannato a 28 anni di reclusione ed attualmente sottoposto all’obbligo di dimora nella provincia di Chieti.

Il provvedimento, notificato stamattina, è stato disposto dal Tribunale di L’Aquila quale misura di prevenzione patrimoniale finalizzata alla confisca dei beni (Codice antimafia) su proposta formulata dalla Procura Distrettuale Antimafia che aveva condiviso le ipotesi investigative formulate da Guardia di Finanza e Polizia di Stato di Chieti circa il profilo criminale del 39enne e sulla illecita provenienza delle cospicue ricchezze accumulate dal medesimo nel corso del decennio 2000-2020.

La ricostruzione dei flussi finanziari hanno consentito di accertare la disponibilità di beni immobili e di società intestate fittiziamente a familiari o terze persone. L’attività si è conclusa con il sequestro finalizzato alla confisca di: 3 case adibite ad abitazione del 39enne con la compagna e i propri figli, 2 società, una ditta individuale.

I beni sequestrati sono stati affidati ad un amministratore giudiziario nominato dal Tribunale de L’Aquila.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Auto a fuoco ad Avezzano: indagini in corso della Polizia, incendio doloso

Maurizio Di Cintio

Avezzano, oggi inaugurazione della mostra d’arte “Amara terra mia”

Nella Pro Loco di Avezzano si terrà, oggi alle ore 18, l’inaugurazione della mostra di pittura ...
Redazione IMN

Buoni spesa a Celano: finanziamento di oltre 95 mila euro

Decreto ristori Ter. Per l'Amministrazione sarà un piccolo tesoretto che allevierà il disagio di ...
Redazione IMN