INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Abruzzo: immunità di gregge slitta al 15 settembre

Ieri inoculate 6.581 dosi, il punto sui vaccini

Vaccini, ok ad Astrazeneca fino a 65 anni

In Abruzzo si continua ad accelerare sulla campagna di vaccinazioni anti-Covid, nonostante i numeri siano già, secondo gli esperti, soddisfacenti.

Stando ai dati aggiornati a questa mattina alle 6, sono 1.666.830 le dosi somministrate in Abruzzo, pari al 95.8% delle dosi consegnate (1.740.776).

Nelle ultime 24 ore sono stati somministrati 6.581 dosi: 16 di Johnson & Johnson, 1.126 di Moderna, 4.980 di Pfizer e 459 di Astrazeneca.

Sono 2.808 gli abruzzesi che ieri hanno ricevuto la prima dose e 3.556 (16 monodose) quelli che hanno completato il ciclo vaccinale.

L’ultima media mobile a 7 giorni di dosi somministrate ogni giorno in Abruzzo è di 7.195, di queste 20 sono monodose.

A questo ritmo ci vorranno 28 giorni per coprire l’80% della popolazione vaccinabile: l’immunità di gregge sarebbe quindi raggiunta il 15 settembre 2021, in anticipo rispetto alla previsione del governo per fine settembre.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rapina, lesioni e spaccio: 28enne in manette ad Avezzano

Arrestato 28enne, originario del Marocco e residente nel capoluogo marsicano
Redazione IMN

Covid-19, arriva l’abbraccio solidale del Fantacalcio Pescina 2019/2020

In piena emergenza da Coronavirus, i giovani del gruppo del Fantacalcio ha donato dispositivi di ...
Redazione IMN

Celano, dimora del Campionato Mondiale donne di Floorball

Redazione IMN