INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Abruzzo giallo, solo Celano in zona rossa

Inaugurato centro vaccini Val Pescara, Marsilio: "Bene dati vaccinazioni"

Tutto l’Abruzzo torna in giallo, ad eccezione del comune di Celano, unico in zona rossa.

È quanto deciso, dal presidente della Regione, Marco Marsilio, con un’ordinanza valida a partire dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di venerdì prossimo.

Escono dalla zona rossa i comuni aquilani di Barisciano e San Pio delle Camere.

Determinanti nella decisione presa dal governatore abruzzese, che ha presieduto la riunione dell’Unità di Crisi, i 22 nuovi contagi registrati in meno di 24 ore presenti nel bollettino relativo ai contagi Covid di giovedì scorso.

Il dato che più incoraggia è che dopo sei mesi si sono registrate zero vittime in Abruzzo. Non accadeva dal mese di novembre.

Inaugurato, ieri pomeriggio, il nuovo Hub Vaccinale per la zona territoriale Val Pescara, a Scafa, alla presenza del presidente della Regione, dell’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, del presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, del presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri, del sindaco di Scafa Maurizio Giancola, del direttore Generale della ASL di Pescara, Vincenzo Ciamponi e del direttore dell’Agenzia regionale della Protezione Civile, Mauro Casinghini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid-19: il calcio in ginocchio

Incertezze sul destino dei campionati: ipotesi playoff Scudetto
Redazione IMN

VIDEO. Avezzano ha una nuova maggioranza, dentro Casciere e l’Udc: si va avanti con De Angelis

Kristin Santucci

Tavolo sulla sicurezza a Luco dei Marsi

De Rosa: il paese non è terra di conquista per gli spacciatori
Redazione IMN