INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Abruzzo da ‘Nastro d’Argento’ con il corto ‘Uomo in Mare’

Racconta la storia di un testimone di giustizia e della sua famiglia il cortometraggio ‘Uomo in mare’ dell’abruzzese Pietro Albino di Pasquale e di Emanuele Palamara, che ha ottenuto una menzione speciale, per l’attenzione all’attuale e al sociale, ai Nastri d’Argento.

La produzione, firmata da Bro Company, in collaborazione con CinemaFiction e l’abruzzese Officina Azzurra, è stata selezionata tra i 35 titoli di fiction scelti dal sindacato dei giornalisti cinematografici italiani.
Di Pasquale, originario di Canzano, è sceneggiatore anche di ‘Timballo’, corto sull’integrazione, girato a Campli e prodotto da Officina Azzurra e da Bro Company, che ha fra i protagonisti Maria Grazia Cucinotta e Ivan Franek.

I due autori di ‘Uomo in mare’ riceveranno il riconoscimento domani a Roma alla casa del cinema. Nel cast del corto Antonio Sepe, Fabio Balsamo e Lavinia Guglielman.

 

Fonte: AGI

 

Foto di: vocidicitta.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Domani i 166 anni dalla fondazione della Polizia di Stato: celebrazione all’Auditorium Renzo Piano

Redazione IMN

Avezzano: un 666 ‘profana’ il parco giochi dei bambini, avvertita la Polizia Locale

Redazione IMN

VIDEO. L’Avezzano nel fortino del Rieti: voglia di riscatto, Tortora ridisegna l’undici

Alice Pagliaroli