INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Abruzzo “a due colori”, ecco cosa cambia

Ordinanza: Nuove zone rosse, potenziamento delle attività di tracciamento e di sorveglianza, chiusura delle scuole dal primo marzo

Proroga della zona rossa in alcune zone della Regione, chiusura delle scuole (dalle elementari alle superiori), monitoraggio del rischio di trasmissione virale, potenziamento delle attività di tracciamento e di sorveglianza sanitaria.

È quanto si legge nella nuova ordinanza regionale, firmata oggi dal governatore Marco Marsilio.

SCUOLE

A decorrere dal primo marzo 2021 e sino a diverso provvedimento, nel territorio della Regione Abruzzo le attività scolastiche e didattiche di tutte le classi delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, si svolgono esclusivamente con modalità a distanza.

Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza per lo svolgimento di attività laboratoriali o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Istruzione n.89 del 7 agosto 2020 e dall’ordinanza del Ministro dell’Istruzione 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

ZONE ROSSE

Per la Provincia di Pescara: Caramanico Terme, Cepagatti, Città Sant’Angelo, Lettomanoppello, Manoppello, Montesilvano, Pescara, Pianella, Picciano, Scafa, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Spoltore e Turrivalignani.

Per la Provincia di Chieti: Bucchianico, Chieti, Francavilla, Lanciano, Miglianico, Ortona, San Giovanni
Teatino, Torrevecchia Teatina e Ripa Teatina;

Per la Provincia dell’Aquila: Ateleta.

MONITORAGGIO COMUNI

Ordina, inoltre, alla Asl di Lanciano-Vasto-Chieti ed alla ASL di Teramo di sottoporre, rispettivamente, i comuni di Atessa e Guardiagrele, Silvi, Pineto e Roseto a specifico monitoraggio del rischio di trasmissione virale, con rivalutazione entro 48 ore, dando comunicazione dell’esito dello stesso alla Presidenza ed al Dipartimento Sanità della Giunta regionale.

ORDINANZA N. 11 (1)

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid-19, in Abruzzo un nuovo caso: è nel Teramano

Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 101814 test.
Redazione IMN

Perdonanza 2020, il 16 agosto partirà il Fuoco del Morrone

Tutto pronto per la 726esima edizione. Arrivo all’Aquila il 23 per la cerimonia di apertura ...
Redazione IMN

VIDEO. Amedeo Sauli, l’astro azzurro della boxe: parla il Campione Nazionale dei 64 chili

Alice Pagliaroli