INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

A Sante Marie la Befana ha portato il “Bonus Giovani”

Il Comune di Sante Marie lancia il "bonus giovani" per acquistare libri e materiale scolastico.

Sindaci marsicani ancora riuniti per rete ospedaliera

Arriva il “Bonus giovani” per gli studenti di Sante Marie. L’amministrazione comunale di Sante Marie, nell’ambito delle iniziative rivolte ai ragazzi, ha vagliato un contributo da consegnare a tutti gli studenti di età compresa tra i 14 e i 26 anni (nati tra il primo gennaio 1995 e il 31 dicembre 2007), del valore di 58 euro. Il bonus potrà essere speso per l’acquisto di beni come libri, testi e altro materiale necessario per gli studi.

Il contributo, che sarà corrisposto da parte dell’ente solo a fronte della ricevuta fiscale comprovante l’acquisto del materiale scolastico, sarà un sostegno per studenti e famiglie.

“Abbiamo promosso l’iniziativa per dare la possibilità ai nostri studenti di acquistare libri e altro materiale scolastico con un piccolo sostegno da parte del Comune – ha commentato l’assessore alle Politiche scolastiche, Simonetta Lattanzi – in un momento difficile come quello che stiamo vivendo sostenere i nostri ragazzi, e le loro famiglie, è un modo per far sentire loro in qualche modo la presenza dell’Istituzione e accompagnarli nella crescita formativa. Il bonus dovrà essere speso solo nelle attività del territorio, e non online, per dare così un sostegno anche al commercio al dettaglio locale”.

Il “Bonus giovani” sarà finanziato grazie alle dotazioni disponibili nel relativo capitolo di bilancio. L’assessore Lattanzi, unitamente a tutta l’amministrazione, sta lavorando attivamente per fare in modo che “questa iniziativa non sia nè la prima, nè l’ultima. Il nostro obiettivo è quello di sostenere i nostri ragazzi e tutti i giovani che hanno deciso di restare a vivere nel nostro paese e lo faremo attraverso azioni mirate volte proprio ad aiutarli nel loro percorso”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Regione, arriva il sì al Testo Unico sul Commercio dall’assise: «Svolta epocale, approvata la riforma attesa da tempo»

Redazione IMN

CNA Avezzano: “Impiegare autobus privati, taxi e Ncc per trasporto pubblico”

"Stanziare risorse per potenziare la mobilità e sostenere il settore”
Redazione IMN

Era teramano il pioniere dei supermarket americani

Redazione IMN