INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

A Pescina arriva l’eco-isola che distribuisce sacchetti bio

A Pescina un nuovo ulteriore servizio per il conferimento dei rifiuti. Il Comune, infatti, ha installato un’eco-isola automatizzata per migliorare il servizio del porta a porta. Possono accedere a questo servizio, tramite tesserino sanitario, i soggetti non residenti, comunque intestatari di Ta.Ri (Tassa sui Rifiuti) nel Comune di Pescina, e chi vi svolge attività commerciale (fissa o ambulante). Per il primo accesso, occorre trasmettere apposito modello al Comune per la richiesta di attivazione della propria utenza. A tal fine, per andare incontro alle esigenze degli utenti, l’Ufficio tecnico accoglierà le istanze anche il sabato mattina, dalle ore 8 alle 13, oltre ai regolari orari di apertura al pubblico settimanali.

Questo servizio è cucito su misura per i non residenti che non possono conferire secondo il regolare calendario di raccolta, poiché presenti, ad esempio, il solo fine settimana, ma anche per le utenze non domestiche, come le attività ambulanti del mercato settimanale. Per i cittadini residenti, invece, quest’isola sarà preziosa per il ritiro gratuito dei sacchi biodegradabili previsti annualmente per la raccolta.

La struttura è stata posizionata nell’area mercatale, nel parcheggio retrostante la residenza municipale, e verrà completamente attivata nei prossimi giorni. Sul sito Istituzionale dell’Ente è possibile scaricare i modelli per la richiesta di attivazione della propria utenza.

Fonte e foto di: Comune di Pescina

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sorpresi a rubare nella notte, condannati a 4 mesi

Redazione IMN

Risorse Cipe: dalla Corte dei Conti via libera per 5,5 milioni di euro per infrastrutture, negli interventi anche Cerchio

Gioia Chiostri

Nuova tornata di bonifiche dell’Aciam, raccolti 29 quintali di rifiuti

Redazione IMN