INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

A L’Aquila automobilisti senza cintura di sicurezza e oltre i limiti di velocità

Controllati dalla Polizia Stradale 304 persone e 289 veicoli tra L'Aquila, Teramo e Isernia. Contestate 142 violazioni del codice della strada.

Ancora una settimana di intenso lavoro della Polizia Stradale sull’intero territorio nazionale, culminata con una intensa attività operativa di screening dei veicoli circolanti, che in Abruzzo e Molise si è realizzata con numerosi controlli sulle autostrade e sulle principali arterie stradali ed un notevole impiego di pattuglie della Polizia Stradale, anche in abiti civili, coadiuvate da un elicottero del Reparto Volo e dalle Unità Cinofile della Polizia di Stato

L’attività, che si è protratta per l’intera giornata, ha avuto come obiettivo la verifica della cosiddetta “normativa sociale” (tempi di guida e riposo) dei mezzi commerciali, il contrasto dell’alterazione dei cronotachigrafi e la verifica incrociata degli elementi identificativi dei veicoli, per il controllo di assicurazione, revisione e contrasto del fenomeno del riciclaggio.

Nel corso dei controlli svolti nelle provincie di L’Aquila, Teramo, Campobasso ed Isernia sono stati controllati complessivamente 304 persone e 289 veicoli e contestate 142 violazioni.

A L’Aquila, durante i servizi svolti lungo la SS 17, presso la zona industriale di Sassa e nel tenimento del comune di Scoppito al km 21 sono stati controllati 52 veicoli e 61 persone; delle 28 violazioni al codice della strada contestate, due sovraccarichi per mezzi pesanti, 3 violazioni dell’obbligo delle cinture di sicurezza e soprattutto, grazie all’uso del Telelaser, 5 violazioni per superamento della velocità e striscia continua e 2 divieti di sorpasso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

4 mila sindaci al maxi convegno di Poste Italiane

Focus sugli uffici postali dei piccoli Comuni italiani, con una popolazione inferiore ai 5mila ...
Redazione IMN

Sulmona, il centro storico diventa pedonale

Area attiva tutti i fine settimana di agosto e settembre
Redazione IMN

A Tagliacozzo il primo Congresso Magico del Centro Italia: 3 giorni di settembre dedicati al Mistero illusionista

Gioia Chiostri