INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

A Grancia il Natale è…in piazza: l’8 dicembre sorprese e divertimento per tutti i gusti

Come si inganna l’attesa della festa più magica dell’anno? A Grancia, piccolo centro del Comune di Morino, nella Valle Roveto, si aspetta il Natale trasformando il cuore del paese nel villaggio di Babbo Natale, per il secondo anno consecutivo. L’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, un pomeriggio scoppiettante attende grandi e piccoli, nella cornice centrale di Piazza Sant’Antonio. L’organizzazione dell’evento, denominato, per l’appunto, ‘Natale in Piazza’, che quest’anno firma la sua seconda edizione, è a cura dell’associazione culturale ‘Grancia Terra Mia’.

 

 

locandSabato, a partire dalle ore 14, sarà inaugurato il Villaggio di Babbo Natale. Ricco e per tutti i gusti, inevitabilmente amanti delle festività natalizie, il programma della giornata. Alle ore 14 e 30, arriverà, in Piazza, Babbo Natale, a bordo della sua slitta trainata, insolitamente, da due cavalli bianchi. Tutti i bambini, del posto, e non solo, potranno salire sulla slitta e fare un giro dell’intero paese e potranno, immancabilmente, consegnare al Babbo più famoso le proprie letterine, contenenti le richieste dei loro regali, depositandole all’interno di un’apposita cassetta. Non mancherà la possibilità di scattare fotografie al fianco di Babbo Natale e di scatenarsi insieme, al ritmo della canzoni più celebri della tradizione natalizia.

 

 

Per i più piccoli, inoltre, animazione di vario genere: l’area sarà invasa da addobbi, palloncini colorati, animatori, dimostrazioni di Baby Dance, giocolieri e tante sorprese, per una giornata speciale, all’insegna del divertimento. In giro per la Piazza, infine, come ospiti speciali, due mascotte rappresentanti personaggi Disney, per trasportare i più piccini nelle colorate dimensioni della fantasia.

 

 

E poi? Zucchero filato, cioccolata calda, ciambelle per deliziare i palati e per scaldare l’atmosfera di un pomeriggio studiato in ogni dettaglio, per aspettare il Natale senza annoiarsi e viziandosi un po’. Parallelamente al regno di Babbo Natale vero e proprio, che sarà allestito in Piazza Sant’Antonio, partirà la Gara dei Presepi, giunta, anch’essa, alla sua seconda edizione, per mettere alla prova capacità artigianali e creative di quanti vorranno partecipare alla competizione dallo spirito più autentico che nutre il Natale.

 

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, gli allievi della Guardia di Finanza di corsa per ricordare le vittime del 6 aprile

Redazione IMN

VIDEO. Nasce la Futsal Celano, il club giocherà nella prossima Serie D

Redazione Sport

Tagliacozzo: revocato l’incarico di Assessore Comunale a Manuela Marletta

Redazione IMN