INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

A fuoco una delle baracche antisismiche di Avezzano

L'incendio è scoppiato stanotte. All'interno, alcune persone di nazionalità marocchina, dileguatesi poi al momento dell'arrivo delle Forze dell'Ordine.

Al sopraggiungere dei pompieri, la baracca era stata già completamente abbandonata dai suoi residenti “di fortuna”, che lì avevano trovato un rifugio e una sistemazione provvisoria. Stanotte, verso le ore 2, è andata a fuoco una delle casette antisismiche di Avezzano, quella sita di fronte alla struttura sanitaria di via Monte Velino, il vecchio Ospedale.

Sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia. Non si conosce esattamente il numero degli occupanti della baracca: sono “tetti” di fortuna.

Probabilmente, all’origine del fuoco divampato, un corto circuito elettrico.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Urgenti lavori di manutenzione sull’A24: chiusura complanari Tor Cervara

Gioia Chiostri

Rientra a casa ubriaco, la madre 75enne lo ricopre di alcol e gli dà fuoco

Redazione IMN

Parte in Italia il primo dottorato sull’intelligenza artificiale

"E' un'opportunità straordinaria per il nostro Paese".
Redazione IMN