INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

A fuoco la caldaia, dramma sfiorato a San Vincenzo

Un'abitazione distrutta dalle fiamme, il Comune mette a disposizione un alloggio popolare per una famiglia di quattro persone

Dramma sfiorato a Le Rosce, frazione di San Vincenzo Valle Roveto dove, nella notte tra sabato e domenica, un incendio ha distrutto un’abitazione.

Il rogo è divampato intorno alle 3.30 a causa, probabilmente, del malfunzionamento della caldaia, posta nel seminterrato. Illesa la famiglia di quattro persone che si trovava in casa al momento dell’incendio: un uomo, una donna e le due figlie di 16 e 12 anni. Nelle prossime ore attesa la relazione dei Vigili del fuoco che farà luce sulle cause.

La casa è stata dichiarata inagibile. La famiglia è attualmente ospite di un parente ad Avezzano ma il Comune di San Vincenzo Valle Roveto ha già avviato la macchina degli aiuti: il sindaco Giulio Lancia ha messo a disposizione un alloggio popolare, poco distante dalla vecchia abitazione.

Già iniziati i lavori per rendere pienamente funzionante l’alloggio.


Foto di repertorio

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ricostruzione Emiciclo: riscoperta, dopo due anni, la facciata

Redazione IMN

VIDEO. Esperimento ‘Sox’ Laboratori Gran Sasso, Lolli: «Domani l’incontro con l’Infn»

Kristin Santucci

VIDEO. Continua la marcia del Plastic Free in città

Il progetto di Tekneko, Cam e Comune abbraccia nuove scuole.
Redazione IMN