INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

8 domeniche ecologiche per ripulire le aree verdi di Avezzano

Il Comune di Avezzano e la Tekneko lanciano la campagna per ripulire le aree verdi della città e delle frazioni.

Percorso pedonale Salviano, Passerotti: «Reale cedimento»

Otto giornate ecologiche per ripulire le aree verdi della città dai rifiuti abbandonati. Comune di Avezzano e Tekneko hanno stilato un calendario ricco di appuntamenti per l’estate che darà la possibilità, ad addetti e volontari, di mettersi al lavoro e rimuovere tutti i rifiuti abbandonati e le micro discariche nelle aree periferiche della città e delle frazioni.

L’assessore all’Ambiente del Comune di Avezzano, Maria Teresa Colizza, e i tecnici di Tekneko, società che gestisce il servizio di igiene urbana in città, hanno avviato una serie di incontri durante i quali si sono confrontati sulle modalità e sulla programmazione delle giornate ecologiche. Come sempre a far loro da spalla ci saranno le tante associazioni di Avezzano che hanno deciso, ancora una volta, di mettersi in gioco per il bene pubblico. E poi i tanti volontari che si aggregheranno con l’obiettivo di rimuovere ogni traccia di incuria.

Ripartono, con la fine della fase emergenziale legata al Covid”, ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Colizza, “le campagne di comunicazione e sensibilizzazione ambientale e gli appuntamenti basati sulla partecipazione diretta di cittadini e volontari. Tantissime persone che si rimboccano le maniche per tenere pulito, facendo qualcosa di utile per l’ambiente. È un modo diverso di essere parte della soluzione. Si vuole cioè lanciare un messaggio con l’impegno diretto e l’esempio e non solo limitandosi alle dichiarazioni di principio”.

Le giornate ecologiche si terranno sul Monte Salviano il 5 giugno, nella frazione di Paterno il 26 giugno, nella frazione di San Pelino il 17 luglio, nella frazione di Antrosano il 6 agosto, nella frazione di Caruscino il 28 agosto, nei pressi dei cunicoli di Claudio l’11 settembre, alla Pineta di Avezzano il 25 settembre e di nuovo sul Monte Salviano il 9 ottobre per chiudere il calendario.

“Ridare la giusta dignità a ogni angolo della città è il nostro obiettivo”, ha spiegato il Presidente di Tekneko, Umberto Di Carlo, “grazie alla collaborazione con il Comune di Avezzano e con le associazioni, che come sempre sostengono le giornate ecologiche, sono sicuro che raggiungeremo anche quest’anno l’obiettivo. Sarà come sempre una grande festa perché ci ritroveremo insieme a fare qualcosa di bello per il territorio”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Trasacco: le campane suonano una storia

Redazione IMN

Caso Fanti: Staffa riapre le porte ma l’Avezzano si dissocia

Il neo direttore sportivo aveva aperto le porte ad un ritorno dell'ex capitano
Redazione IMN

Covid, crescono contagi in Abruzzo: aumenta incidenza

La variazione percentuale dei nuovi casi dell’ultima settimana (430), rispetto ai sette giorni ...
Redazione IMN