INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

6 denunce per bracconaggio a Tagliacozzo: abbattuti 4 caprioli

Quattro caprioli abbattuti, sei cacciatori denunciati e sei armi, tra carabine e fucili, sequestrate. Questo il bottino amaro di una illecita battuta di caccia, sgominata dai Carabinieri Forestali della Stazione di Tagliacozzo.

Si tratta di due residenti nel Lazio, di un abitante di Riofreddo, di uno di Rocca di Botte e di un altro di Oricola. I sei cacciatori hanno abbattutto quattro caprioli, specie protetta e non cacciabile.

La battuta di caccia illegale è avvenuta nella giornata di domenica scorsa, in località Serralunga, nel Comune di Rocca di Botte.

Le sei persone sono state fermate a mezzogiorno della giornata di domenica stessa, ma denunciate oggi, a seguito dei sequestri convalidati. I Carabinieri forestali di Tagliacozzo sono stati allertati, per l’operazione, dalla Centrale operativa.

Ora seguirà un processo.

Foto di: PiacenzaSera

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Controlli a tappeto in Val Vibrata: sequestrate due auto e decurtati 20 punti

Alice Pagliaroli

Avezzano, parco del T-Rex: quanto costa ai cittadini?

Polemiche anche sul degrado della Pineta
Redazione IMN

VIDEO. Paterno, parla il DS Giampaolo Di Cicco: «Nessun addio, nessuna riconferma»

Alice Pagliaroli