INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

32enne dà di matto, arrestato nella notte ad Avezzano

L’uomo ha minacciato i carabinieri e personale sanitario

E’ stata una nottata movimentata quella appena trascorsa, per i Carabinieri della Compagnia di Avezzano.

Un 32enne di origine marocchina è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni personali.

I militari sono intervenuti a seguito di diverse segnalazioni provenienti dal quartiere Pucetta di Avezzano.
All’arrivo della pattuglia l’uomo, M. F., ha inveito contro i militari, minacciato di morte i passanti e preso a calci le auto in sosta.

Da qui è scattato l’arresto al quale l’uomo ha opposto resistenza.
Ai Carabinieri ha di chiarato che poco prima avrebbe avuto un diverbio con alcuni connazionali, che gli avrebbero causato ferite al volto.

Per questo è stato portato al vicino Pronto Soccorso per le dovute medicazioni.
Anche qui ha minacciato il personale sanitario che lo stava curando.
Quindi è stato denunciato, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni personali.
Ora si trova nel carcere di Lanciano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incendi: notte di lavoro per vigili del Fuoco nel Pescarese

Fiamme in diverse zone della provincia da giorni
Redazione IMN

Arrestato richiedente asilo, spacciava droga ai minorenni in cambio di sesso

Redazione IMN

Ricostruzione, sul 34esimo elenco dei progetti «Numeri record per L’Aquila»

Redazione IMN