INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

23 persone salvate dai Vigili del Fuoco dell’Aquila: tra di loro, anche un bimbo di un mese

La dinamicità dei soccorsi ha fatto centro. Operazione di recupero andata a buon fine per i Vigili del Fuoco dell’Aquila. Questo pomeriggio, nella frazione di Ortolano, a Campotosto, 23 persone, fra cui anche alcuni bambini, sono state evacuate dal Corpo dei Vigili del Fuoco di L’Aquila, aiutati dall’elicottero, mezzo prescelto per il soccorso di oggi.

Un salvataggio aereo, quindi, perfettamente riuscito: le 23 persone, infatti, sono state immediatamente trasferite all’Hotel Azzurro di L’Aquila per rifocillarsi e riprendere le forze. Secondo fonti ufficiali, le 23 persone sono tutte in buone condizioni di salute. Fra di loro: uomini, donne, bambini ed anche un piccolo di appena un mese di vita, evacuato assieme alla sua mamma. Si è trattato di un’operazione delicatissima, affrontata con la lucidità tipica dei Vigili del Fuoco. Nel giro di tre ore, è stata portata a termine, quindi, questa complessa evacuazione.

La strada per raggiungere Ortolano, di fatti, è ancora bloccata dalla neve. La frazione è completamente abbandonata a sé a causa del maltempo: sull’abitato, è ancora in atto, di fatti, uno scivolamento di un fronte nevoso e la frazione, dove, tra l’altro, oggi è stato tratto in salvo anche un uomo inizialmente dato per disperso, è ancora isolata.

Il recupero è stato effettuato in elicottero: le 23 persone sono state prelevate una ad una con il verricello. Si moltiplicano anche le belle notizie, quindi, dentro il recinto di una tragedia immane, di carattere e caratura nazionale.

Foto di: Latina Oggi

Altre notizie che potrebbero interessarti

Caos Serie C, il Teramo attende l’inizio del Campionato

Redazione Sport

Ricercata sul territorio nazionale individuata a Francavilla al Mare

Redazione IMN

Paola Attili a De Angelis: «Non ha fatto il mio nome? Negli anni citati ero al vertice Cam»

Redazione IMN