INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

179 chilometri di strade provinciali passano sotto il tetto dell’Anas: ora 11 milioni di euro da far fruttare

Siglato ufficialmente a Pescara, presso la sede provinciale, il passaggio delle strade della Provincia dell’Aquila all’ANAS, in attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018.

Presenti il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, il responsabile dell’area compartimentale dell’ANAS Abruzzo e Molise Antonio Marasco, il dirigente del settore viabilità della Provincia dell’Aquila Ing. Francesco Bonanni, il funzionario Monica Cirasa. I 179 chilometri di strade, oggetto di trasferimento, diventeranno ufficialmente proprietà dell’Ente statale il 5 settembre prossimo e tra queste alcune importanti arterie come la SR n. 83 e il ponte di ‘Gignano’, strada di accesso  alla città dell’Aquila. Questo l’elenco delle carrabili trasferite:

image1

image2

Il Presidente della Provincia dell’Aquila esprime piena soddisfazione per il risultato acquisito in tempi brevissimi, ringraziando per il lavoro svolto i consiglieri Luigi Del Signore e  delegati alla viabilità Gianluca Alfonsi, Pierluigi Del Signo e Mauro Tirabassi, unitamente al dirigente della viabilità Francesco Bonanni e l’intera settore. Ora la Provincia potrà dedicarsi con maggiore impegno alla sistemazione dell’intero asse viario, oggetto di programmazione nel prossimo triennio, con una dotazione di 11 milioni di euro provenienti dal Masterplan.

Questa amministrazione ha, tra l’altro, avviato, le procedure per il trasferimento all’ANAS della strada SR 487 che collega Villetta Barrea a Scanno.

Fonte: Provincia dell’Aquila

Foto di: AbruzzoLive

Altre notizie che potrebbero interessarti

Progetto Autonomia, PD: «Abruzzo sotto attacco nel silenzio della Regione»

I deputati dem contro l’autonomia differenziata proposta dal Governo
Redazione IMN

Sisma: 40 milioni per il ripristino della viabilità nei centri del cratere

Redazione IMN

VIDEO. Simulazone di una maxi emergenza ad Avezzano, 15 feriti soccorsi dagli operatori della rete d’emergenza-urgenza

Gioia Chiostri